Header Ads Widget

D, nell'ultima di andata la Gea Grosseto riceve domenica la visita dei Castelfranco Frogs


Cala il sipario sul girone d’andata del campionato di serie D di pallacanestro, con la Gea Grosseto impegnata domenica alle 18 al Palasport di via Austria contro il Castelfranco Frogs. Un avversario che si trova nei bassifondi della classifica ma che in questa parte di stagione ha fornito alcune buone prestazioni, di fronte al pubblico amico. I ragazzi di Marco Santolamazza, reduci dalla pesante sconfitta sul parquet di San Vincenzo, che ha fatto perdere una posizione e ha permesso al Valdicornia di agganciare i grossetani al terzo posto, hanno adesso a disposizione due incontri casalinghi, da sfruttare al massimo per consolidare la posizione in una vista di un ritorno che si preannuncia entusiasmante e impegnativo. Gli atleti in maglia biancorossa hanno metabolizzato gli errori di Campiglia e hanno subito lavorato per correggerli, consapevoli che la lotta per conquistare uno dei posti che garantiscono promozione o playoff sarà davvero spietata. «I ragazzi in settimana si sono allenati bene – sottolinea il coach Marco Santolamazza – e hanno tanta voglia di riscatto dopo la brutta serata di San Vincenzo. Anche per questo incontro saremo privi dei nostri pivot, con Roberti che mancherà per almeno altre tre settimane, mentre si spera di recuperare prima Giovanni Piccoli. Domenica torna a disposizione Lorenzo Scurti, che mi permetterà di migliorare la rotazione». «Non sarà una partita facile – prosegue – ma in casa è obbligatorio vincere. Dovremo tenere il ritmo alto del gioco e migliorare le nostre percentuali al tiro».
Simone Barbetta (198 punti) e Gabriele Giungato (148) i migliori realizzatori del Castelfranco, mentre in testa alla classifica marcatori della Gea troviamo Giovanni Piccoli, Lorenzo Morgia (152) e Mirko Mari (133).
I convocati: Canuzzi, Bambini, Morgia, Furi, Simonelli, Scurti, Romboli, Mazzei, Delfino, Mari.
La classifica del girone B: Bottegone Pistoia 24; San Vincenzo 22; Valdicornia e Gea Grosseto 20; Chiesina, Calcinaia, Bellaria Cappuccini e Lucca 16; Montemurlo 14; Pescia, Valbisenzio e Donoratico 12; Castelfranco 10; Valdera 6; Wolf Pistoia 4; Viareggio 2.

Ufficio stampa Gea Basketball

Posta un commento

0 Commenti