Header Ads Widget

Grande vittoria a Spezia per la RLC Sistemi Prato


La RLCSistemi fa visita a Basket Academy La Spezia seconda in classifica con due sconfitte su 13 incontri e squadra che nella prima di campionato ha sconfitto di uno le pratesi alle Toscanini. La RLCSistemi viaggia in una striscia di 10 vittorie , compresa la vittoria della Coppa Toscana. Partita importante perchè in caso di vittoria pratese quasi certamente le pratesi ragiungerebbero il secondo posto in classifica a solo due punti da Jolly Livorno che ancora deve scendere alle Toscanini. Le pratesi hanno qualche problema di formazione con Lastrucci con il solito problema al polso sinistro e Sautariello , Ponzecchi e Borghesi non in perfette condizioni. A La Spezia manca Tosi una giocatrice importante, gioca interna e contro Prato avrebbe fatto molto comodo , per l'inflenza. Si incomincia a gran ritmo le pratesi si esaltano e al quinto minuto sono avanti 13 a 4. Spezia non molla e cambia difesa piazzandosi in una zona tre due adeguata visto che l'attacco pratese si schiera sempre con un giocatore sulla linea di tiro libero.La RLCSistemi prova diverse buone giocate con alcune facili soluzioni dalla lunetta, ma purtroppo con scarsi risultati e sopratutto non riesce più a correre come nei primi cinque minuti e le padrone di casa si riavvicinano. Entrambe le squadre cercano il tiro da tre ma le ceneri sono bagnate. Il primo tempo si chiude sul 17 a13 per la RLCSistemi. Nel secondo quarto l'Academy alterna un po' la Zona con la uomo per creare problemi alla costruzione del gioco pratese e al 5° minuto piazza la sua prima bomba della partita La squadra di Prato cerca le soluzioni da sotto per caricare di falli le avversarie , Spezia sembra avere le mani d'ora e piazza altre tre bombe quasi non avesse altre soluzioni in attacco. Per questo Spezia al 9 ° minuto pareggia 28 pari. Nell'ultimo minuto del secondo quarto un tiro da tre per parte e un tiro libero di Maiocchi fanno chiudere il quarto sul 32 a 31 per la squadra di casa. Partita molto bella e rimonta spezzina dovuta al 4 su 4 da tre veramente notevole delle padrone di casa. Le pratesi subiscono la rimonta ma variano molto più delle spezzine il tipo di soluzione, una volta contropiede, una volta penetrazione, una volta palla dentro o scarico per tiro da tre e non sembrano essere preoccupate. Si riparte con le difese che si fanno più toste e gli attacchi fanno fatica ,Spezia cerca sempre il tiro dalla lunga ma la difesa pratese contesta i tiri in maniera molto efficace, da notare la grande difesa di Popolo su Morselli che infastidisce molto la giocatrice di casa.Il terzo quarto con 8 punti segnati per squadra si chiude sul 40 a 39 sempre per le padrone di casa, anche se il vantaggio si è perfettamente alternato per tutto il quarto. Nel quarto finale la squadra di casa nella speranza di centrare il tiro dalla lunga spara ancora a salve mentre le Pratesi accelerano con una serie di attacchi in velocità che danno il break decisivo e a tre minuti dalla fine le pratesi sono avanti 42 a 49. Spezia non ha più forza e le pratesi gestiscono vincendo senza problemi 47 a 56. Grande maturità della squadra pratese che nei minuti finali ha avuto la forza di dare il break finale e gestire con tranquillità il risultato. Sicuramente Basket Academy ha risentito dell'assenza di Tosi, e ha subito il gioco interno delle pratesi.La RLCSistemi ha avuto alcuni doppi tiri che le hanno dato qualche vantaggio, ma la differenza è stata la difesa.Le pratesi hanno giocato con grande attenzione per tutta la gara meritando il successo. Mandroni, Sautariello e Vannucchi sono state superiori alle rispettive avversarie aiutate molto bene da Trucioni, Popolo, Ponzecchi e Billi. Lastrucci , Borghesi e Franchini hanno dato minuti di riposo importantissimi durante la gara alle compagne per mantenere lucidità ed essere sempre reattive, giocando senza sbagliare niente. .Grande prova di squadra ottimamente gestita da Valentina Pavi con grande lucidità. Undicesima vittoria consecutiva,secondo posto in classifica,inizio del 2023 da sogno, difficile non pensare in grande.
Arbitri Corso e Sposito
falli fischiati a Prato 18 e a Spezia 19 + tecnico alla panchina
tiri liberi Prato 10 su 17 Spezia 7 su 12
tiri da tre Prato 2 su 9 Spezia 4 su 18
parziali 13-17;19-14;8-8;7-17 per il finale 47 a 56
Tabellini PFPrato: Vannucchi 11 ; Sautariello 13; Mandroni 13; Borghesi; Lastrucci; Franchini; Popolo 2; Ponzecchi 7; Trucioni 7; Billi 3 All Pavi Degl'innocenti Valentina
Basket Academy La Spezia: Morselli 11; Gioan 12; Serpellini 4; Stigliano; Tosi; Maiocchi 4; Candelori 5; Candelori N 11; Frantulli 2. All.Bonanni

Posta un commento

0 Commenti