Header Ads Widget

La Toscana Food battezza il 2023 con la vittoria su Altopascio; grande prova di Matteo Paoli


Inizia con il botto il 2023 della Toscana Food Pallacanestro Don Bosco; i ragazzi guidati da Francesco Barilla battono in trasferta Altopascio, conquistando la prima vittoria esterna del loro campionato. Lo fanno al termine di 40’ davvero emozionanti, come raccontato dai ben 8 cambi di vantaggio e dal finale in volata. Un finale che merita essere raccontato; sull’81-81 la Toscana Food perde palla, Altopascio spreca, con il grande ex Filippo Creati, il tiro della vittoria e dal rimbalzo nasce un veloce contropiede con Matteo Paoli che, a coronamento di una prestazione straordinaria, infila il sottomano vincente a meno di un secondo dalla fine. Per la Toscana Food Don Bosco è il giusto premio per quanto fatto vedere sul parquet di una squadra, Altopascio, che arrivava alla sfida reduce da due vittorie consecutive. Due punti arrivati al termine di 40’ caratterizzati da un grande equilibrio, con la Toscana Food brava a non lasciarsi andare quando Altopascio sembrava aver piazzato il colpo del ko, sul +8 a 6’ dalla fine; lì è arrivato lo strappo vincente dei rossoblu labronici, culminato nel canestro vincente di Matteo Paoli. E proprio il playmaker è stata la freccia più acuminata nella faretra di Barilla, fermo restando l’ottima prestazione di tutto il roster rossoblu. Paoli ha infatti realizzato la bellezza di 43 punti, un bottino davvero straordinario.
Le parole di coach Barilla Francesco Barilla, coach della Toscana Food Don Bosco, è raggiante per l’impresa compiuta dai suoi ragazzi nella difficile trasferta contro Altopascio e commenta così il colpaccio esterno dei suoi ragazzi: “E’ stata una partita davvero combattuta, come ben testimoniato dal risultato finale, ed anche bella a vedersi, secondo me. Siamo stati molti bravi a non demoralizzarci quando eravamo sotto di 8 punti a pochi secondi dalla fine; a quel punto era facile lasciarsi andare ed invece siamo stati bravi ad invertire il trend ed a spuntarla nella volata finale. In sostanza, abbiamo giocato una gran bella partita, con uno straordinario Paoli, ma in generali tutti i ragazzi hanno offerto il meglio del loro repertorio. Voglio ringraziare pubblicamente tutto il mio staff, in particolare Facundo Bereziartua, che, essendo io stato impegnato con l’Under 17 per quasi tutta la settimana, ha preparato tatticamente la partita e lo ha fatto alla perfezione”.
Altopascio - Toscana Food Pallacanestro Don Bosco Livorno 81-83
Toscana Food Pallacanestro Don Bosco Livorno: Ciano 6, Bandini, Paoli 43, Maniaci 5, Carlotti, Giachetti 6, Beltrame 6, Deri 7, Mori 10, Rovetto, Gamba, Apolloni. All. Francesco Barilla, Ass. Facundo Bereziartua, Alessandro Becagli.
Parziali: 18-17; 34-36; 59-56; 81-83.

#donboscolivorno

Posta un commento

0 Commenti