Header Ads Widget

Libertas Liburnia, il punto sul campionato di C Silver


Con il preziosissimo successo esterno colto lo scorso 21 dicembre, nel recupero della decima giornata sul parquet della Juve Pontedera, la Libertas Liburnia ha chiuso in bello stile il suo 2022, l’anno solare caratterizzato dal clamoroso e inatteso ingresso nei play-off promozione. Ora, nelle prime cinque fatiche del nuovo anno, nello questo scorcio centrale del campionato di C Silver toscano 2022/23, a cavallo tra la fine del girone d’andata e l’inizio del girone di ritorno, i ragazzi di Gabriele Pardini disputeranno gare particolarmente delicate ed importanti. Sfide non facili, ma neppure impossibili, da giocare al cospetto di formazioni non di prima fascia della classifica. La prima partita del 2023 è in agenda sabato 7 gennaio alle 19:00 sul campo del Montale, che figura all’ultimo posto, con un solo successo all’attivo. Poi sabato 14 alle 21:00, al PalaCosmelli, incontro con il Monsummano (10 punti in 12 fatiche). Domenica 22, alle 18:30, derby esterno contro il Fides Livorno (12 punti in graduatoria, con una media di un punto a partita). Il girone di ritorno scatterà, per la Libertas Liburnia, il 26 gennaio alle 21:00, sul campo della Cbm Carrara (10 punti e sconfitta all’andata, a Livorno). Successivamente ci sarà, il 5 febbraio alle 18:30, al PalaCosmelli, la partita interna con l’Invictus Livorno, formazione che all’andata si è imposta sui gialloblù al supplementare e che attualmente occupa l’ultima posizione, insieme al Montale. Tutte le avversarie sono da affrontare con il massimo rispetto, più che mai per un gruppo, come quello gialloblù capitanato da Mannucci - pronto al rientro dopo due turni di squalifica -, composto in prevalenza da giovani e giovanissimi. Un gruppo consapevole che solo con uno sforzo comune può centrare buoni risultati. Un passo alla volta. Intanto è da preparare con la massima determinazione la trasferta di Montale. Una gara nella quale serviranno 40 minuti di grande intensità in ogni fazzoletto del campo.

Libertas Liburnia

Posta un commento

0 Commenti