Header Ads Widget

Lo Spezia si dimostra più forte dell'Amen SBA che cede 91-73


Non basta una buona prova per sbancare l'inviolato PalaSprint
Spezia Basket Club - Amen Scuola Basket Arezzo
Parziali: 26-25; 51-44; 67-58
Spezia: Bolis 6, Ramirez 13, Menicocci, Marrucci 13, Gaspani ne, Seskus 18, Vignali 12, Fazio 1, Pietrini ne, Balciunas 26, Tedeschi 2. All. Scocchera
Amen: Lici 2, Veselinovic 21, Fornara 19, Filippeschi ne, Cavina ne, Rossi 8, Furini ne, Terrosi 2, Castelli 5, Giommetti 4, Pelucchini 12, Provenzal. All. Evangelisti Ass.Liberto
Si chiude con una sconfitta il girone di andata dell'Amen Scuola Basket Arezzo, gli amaranto non sono riusciti nell'impresa in trasferta a La Spezia campo ancora oggi inviolato. Inizio partita scoppiettante con le squadre che prendono rapidamente confidenza con il canestro tenendo un ritmo alto di gioco, la SBA con i punti di Veselinovic prende anche 5 lunghezze di vantaggio prima che un parziale di 8-0 firmato Ramirez-Balciunas riporti in vantaggio lo Spezia che alla prima sirena si trova avanti di un punto 26-25. Il secondo quarto prosegue in equilibrio, è un altro parziale di 8-0 a far allungare i padroni di casa, una gran schiacciata di Marrucci con fallo subito carica la squadra che all'intervallo lungo si è presa 7 punti di vantaggio (51-44). Al rientro in campo dagli spogliatoi l'Amen aumenta l'intensità difensiva bloccando le bocche di fuoco avversarie, così punto dopo punto gli amaranto si rifanno sotto ed operano il sorpasso sul 56-55 dopo due liberi di Veselinovic. L'ultimo minuto e mezzo del terzo parziale è da dimenticare per la SBA che scivola nuovamente a -9 (66-58). Spezia comincia a gestire il vantaggio acquisito e nonostante la buona volontà dei ragazzi di coach Evangelisti, i liguri non si fanno più riprendere incrementando negli ultimi due giri di lancette un vantaggio che alla fine sarà troppo punitivo per gli amaranto che vengono superati 91-73. A pesare in negativo qualche errore ai liberi ed alcune conclusioni da sotto sbagliate nel momento migliore dello Spezia.
Terminata l'andata con una trasferta, l'Amen sarà di nuovo lontana dal Palasport Estra per la prima giornata di ritorno, sabato alle 21.15 la SBA sarà impegnata sul campo della Legnaia Firenze in rampa di lancio dopo sei vittorie consecutive in campionato.

Ufficio Stampa
Amen Scuola Basket Arezzo

Posta un commento

0 Commenti