Header Ads Widget

Serie B Femminile: P.F. Costone 52 - Basket Golfo Femminile 57


Importante successo esterno per la squadra di Serie B nell’ottica della lotta salvezza, ottenuto contro P.F. Costone il 14 Gennaio (1^ giornata di ritorno). La squadra senese infatti, oltre ad essere diretta concorrente in classifica a pari punti, aveva il vantaggio del fattore campo e cavalcava l’inerzia sicuramente positiva della gran vittoria esterna ottenuta nel turno precedente contro Nico Basket in concomitanza, peraltro, con il ritorno sulla panchina bianconera di coach Fattorini. La tensione fra le nostre nel pre-gara si percepiva chiaramente e la partita nei suoi sviluppi ha dimostrato quanto abbia inciso sulla condotta di gara delle gialloblù di coach Iacopini e vice Mezzacapo, finalmente con Poggi al rientro dopo il breve periodo di indisponibilità. Primo periodo equilibrato con le Senesi che allungano sul finire della frazione che si chiude sul 18 a 13 (4 cambi). Secondo tempino con le padroni di casa a mantenere costante il gap di vantaggio, da metà in poi le Piombinesi sembrano riuscire a cambiare passo, raggiungono prima la parità sul 26-26, poi il vantaggio del 26-27, le bianconero non ci stanno, 28-27, alla fine è Chiti dalla lunetta che ne mette due di fila e si va al riposo sul 28 a 29 (parziale 10-16, 5 cambi). L’avvio del terzo periodo vede il cambio di difesa impostato dal coach gialloblù che da subito sembra dare dei buoni risultati, tanto che le nostre allungano con una bella progressione sino al 32-43; siamo oltre la metà della terza frazione, è il momento buono per chiuderla ed invece alle nostre viene il “braccino” e le Senesi calano un parziale di 6-0 per il 38-43 che riapre la gara. Il time-out piombinese riesce a fermare l’inerzia del Costone, le nostre aggiungono due punti al loro vantaggio residuo e si giunge all’ultimo intervallino sul 40 a 47 (parziale 12-18, 3 cambi). Quarto periodo, ci sarà da soffrire parecchio, le nostre hanno perso l’occasione per chiudere la gara e Costone ha ripreso fiducia; avvio equilibrato, poi le nostre sospinte in primis dal dinamismo e dai punti di Zucchini riallungano ai +10 del 43-53, ma le padroni di casa non demordono, mettono la tripla e rientrano ai -7 del 46-53; ora per le gialloblù è il momento di Govi che ne mette due da fuori ridando fiato alle Piombinesi assolutamente assediate dall’aggressiva difesa senese, 46-57, le nostre tornano a +11, ma il finale è tutto delle padroni di casa che producendo l’ultimo estremo sforzo fanno tesoro di un paio di episodi favorevoli abbinati al calo di mordente e concentrazione delle nostre e realizzano sei punti fulminei, ma non c’è più tempo, finisce qui, 52 a 57 (parziale 12-10, 2 cambi). Pertanto, facciamo tesoro di questo risultato che colloca momentaneamente le nostre in classifica appaiate a Nico Basket a 10 punti, senza ignorare che ancora di gare salvezza come questa ce ne saranno molte e che serviranno un approccio ed un atteggiamento meno contratti e timorosi. Da elogiare comunque la prova di volontà di tutto il gruppo, su tutte Caterina Govi che nei momenti cruciali in cui la palla “pesava e bruciava” parecchio l’ha messa dentro e Anna Zucchini con 17 punti realizzati e +18 di valutazione. Questo il tabellino piombinese: Latini C. 7, Filippini F. 3, Poggi M. 2, Zucchini A. 17, Chiti F. 7, Moscatelli M., Govi C. 10, Griffa F. 3, Bassini V. 7, Perillo M. (C) 1. Prossimo impegno casalingo il 22 Gennaio contro B.F. Pontedera, squadra di buonissima classifica che all’andata ci fece molto male, non si tratterà di uno scontro diretto per la salvezza, ma utile per vedere, trascorsi tre mesi, se e che progressi ci siano stati da parte delle nostre ragazze. Avanti Basket Golfo Femminile!!!

Basket Golfo Femminile

Posta un commento

0 Commenti