Header Ads Widget

Shoemaker 67 Laurenziana 65


Prima partita del 2023 e penultima del girone di andata del campionato di C Silver. Si gioca a Monsummano contro gli Shoemakers in una sfida importantissima per la classifica. Partono forte i ragazzi di Calamai che dopo 4’ sono avanti sul 10-2. Coach Matteoni prova con il timeout a cambiare le cose ma la Laurenziana continua a macinare gioco e grazie a un parziale di 6 a 0 chiude il primo quarto avanti sul 7-21. Inizio di secondo quarto con le distanze che restano invariate tra le due squadre con Navicelli e Soriani da una parte a cui rispondono Bardini e Susini dall’altra. A 3’ dalla fine Monsummano accorcia sul 23-30 costringendo Coach Calamai al primo timeout della partita. Si va al riposo sul 25-34 per la Laurenziana con Marinai e Pieri però gravati di 3 falli. Sul 33-47 a 3’ dalla fine del terzo periodo la squadra di casa piazza un parziale di 7-0 e torna in partita. Inizia l’ultimo periodo sul 44-52 con Monsummano che spende 3 falli nei primi 45” e la partita che alza l’intensità fisica. A 5’ dalla fine i fiorentini sono sempre avanti sul punteggio di 50-57 ma con i padroni di casa che accorciano ancora sul 54-57 a 3’48” dalla fine, ma arriva presto la bomba del pareggio di Navicelli a 3’00” dalla fine. Ma è ancora Navicelli da 3 punti a segnare il primo sorpasso rossoblu sul 60-59. Poi fa tutto Bardini subisce il fallo e realizza un tiro libero, perde una palla sanguinosa in attacco e poi fa una grande difesa su Navicelli recuperando la palla a 19” dalla fine sul 60 pari. L’ultimo attacco dei biancorossi però non produce niente e si va al supplementare sul 60 pari. Subito 5-0 confezionato da Lerede e Pieri a cui risponde l’ispirato Navicelli da 3 punti. 100” dalla fine e partita ancora in equilibrio sul 64-65 ma è ancora il playmaker dei ciabattìni a riportare avanti i suoi con 2 tiri liberi. A 9”” dalla fine Laurenziana è sotto di 2 punti e ha la possibilità di organizzare l’ultima rimessa d’attacco per pareggiare o vincere la partita; ma purtroppo la tripla di Mendico si ferma sul ferro e a festeggiare è la squadra di casa. Si conferma quindi il mal di trasferta per i ragazzi di Calamai e Puccini che non riescono a dare la svolta al proprio campionato proprio a causa dei troppi passi falsi lontani dal Valenti.
Shoemakers: Navicelli 25, Soriani 9, Vettori 12, Giusti, Lepori 6, Calderaro 10, Chiti 2, Maccione 3, Parlanti ne, Bellini ne, Mignanelli ne, Nardi ne. Coach Matteoni
Laurenziana: Albini ne, Mendico 11, Niccoli 8, Ermini, De Francesco 2, Bardini 6, Marinai 4, Bigi 5, Susini 9, Lerede 14, Pieri 6, Briccoli ne. Coach Calamai

#LAURENZIANA

Posta un commento

0 Commenti