Header Ads Widget

Under 17 Eccellenza: una vittoria che consolida la leadership


Nel weekend appena trascorso, gli under 17 d’eccellenza della JP Pontedera sono scesi in campo tra le mura amiche del PalaMatteoli per la prima giornata del girone di andata della seconda fase regionale, valevole sia per la corsa al titolo regionale di categoria ma anche per stilare alla fine un’ulteriore griglia finale di squadre che accederanno al termine di questa tornata alla terza fase, quella interregionale che decreterà poi le squadre che ambiranno alla fase finale nazionale che proclamerà la squadra campione d’Italia di categoria.. Nella gara di apertura i ragazzi di coach Martelloni hanno battuto con un’ottima prestazione il Don Bosco Livorno per 76 a 66, conquistando subito 2 punti utili per la classifica e rafforzando ancor di più la propria leadership solitaria nel girone salendo a quota 12 punti totali, ricordiamo che erano 10 i punti portati in dote dalla prima fase. Match ampiamente condotto dalla squadra locale per tutto l’arco dei 40 minuti, i giovani padroni di casa hanno mantenuto sempre gli avversari labronici a debita distanza tra le otto e le dieci lunghezze di ritardo. Salvo all’inizio dell’ultimo quarto, quando la squadra ospite tenta l’ultimo sforzo del riaggancio portandosi sul -1 ma il play pontederese Schwinn sfodera in successione tre triple consecutive che, per lui alla fine saranno ben otto quelle totali messe a segno e ben 32 punti messi a referto, rispediscono a debita distanza gli avversari, che alzano definitivamente bandiera bianca. Alla fine si gioca con il cronometro e così la JP porta a casa un’importante successo chiudendo il match sul +10 (76-66).
JP PONTEDERA – DON BOSCO LIVORNO 76-66 (23-17, 17-15; 17-18, 19-16)
JP PONTEDERA: Ndyaie 17, Belli 4, Iyamu 4, Schwinn 32, Tesi L., Regoli 4, Malvolti 13, Ricci, Frappi Spaziante 2. All.re G. Martelloni, Ass. I. Giusto, Ass. M. Paganucci

JP Pontedera

Posta un commento

0 Commenti