Header Ads Widget

Vacanze verso il termine è tempo di resoconti dei Tornei Natalizi


Con la conclusione del memorial Vaghi, che si è svolto a Legnano dal 2 al 4 gennaio, riservato alla categoria under 13, sono terminati gli impegni per le formazioni giovanili rossoblù, mentre per il gruppo aquilotti 2012 arriva il Memorial Roberto Vadacca – Befana a canestro, che prende il via proprio oggi e si concluderà domenica 8 gennaio con la finalissima. Il gruppo dei ragazzi guidati da Iury Bruci ha già disputato nella scorsa settimana la 31esima edizione del Torneo Nazionale Minibasket, svoltosi a Terranuova Bracciolini, valido anche come 21esima edizione del Memorial Paolo Calviani, conquistando il primo posto assoluto battendo in finale la formazione dei Bears Pesaro al termine di una gara appassionante. Le squadre partecipanti sono 16 provenienti da tutta Italia e saranno divise in 4 gironi di qualifica dopo aver vinto tutte le gare del girone di qualificazione e le sfide dirette che hanno portato alla finale. Bella soddisfazione anche per il gruppo esordienti 2011 di Tommaso Paoli che ha chiuso al 10° posto il torneo internazionale MBA di Bassano del Grappa giunto alla 7a edizione. Torneo a 24 squadre che ha visto i giovani rossoblù qualificarsi al secondo posto nel proprio girone e poi arrivare alla finale 9° – 10° posto perdendo soltanto nel finale dopo una bella prestazione. Per l’under 13 di Tommaso Pio e Filippo Bongini è arrivato un terzo posto molto soddisfacente, con una seconda parte di torneo positiva dopo un girone di qualificazione che l’ha vista al quarto posto. Nelle sfide dirette con le protagoniste dell’altro girone la Formazione cecinese si è dimostrata molto combattiva ed è riuscita a conquistarsi l’accesso alla finale battendo prima i padroni di casa del Legnano e poi la formazione toscana del Calcinaia al termine di una gara vinta solamente di 1 punto. Nella finale contro Desio, una delle formazioni più forti dell’intera Lombardia, rossoblù in partita fino al 35esimo e chiudono poi sotto di pochi punti, anche per la stanchezza. Una soddisfazione personale anche per Tommaso Gattai e per Federico Simi, giocatore del Basket Donoratico che era in prestito nel gruppo rossoblù per questo torneo che sono stati inseriti nel quintetto ideale al termine della manifestazione. Per tutti i gruppi impegnati sono stati giorni molto intensi sia dal punto di vista fisico che mentale, ma con la soddisfazione di aver portato a casa gradi risultati sia dal punto di vista agonistico che partecipativo come dimostrano anche le trasmissioni in diretta di tutte le partite su 675 TV.

Basket Cecina

Posta un commento

0 Commenti