Header Ads Widget

La nostra promozione ha giocato il doppio turno infrasettimanale in trasferta contro le due capoliste


Nel posticipo della 2ª di ritorno a Valdarno i nostri hanno affrontato i padroni di casa con grinta, soprattutto in difesa. Nel primo tempo un primo break è stato ricucito da una ottima aggressività difensiva ma nel momento chiave del 3º quarto Valdarno ha dimostrato lucidità, trovando canestri con pazienza e ottime azioni di squadra. Nel finale alzata bandiera bianca che ha scavato il risultato finale 71-51. Due giorni dopo tornano i bianco viola sono di nuovo in campo per l’anticipo della 3ª. Questa volta partiamo forte subendo però il rientro negli esperti padroni di casa che allungano anche di 15 lunghezze. In questa fase troppi errori individuali sia in difesa che in attacco. Poi però, trovata la quadra difensiva, i nostri trovano un parziale che riapre le speranze ma nonostante tutto il divario non scende mai sotto i 7 punti. Risultato finale 66-53. Adesso una settimana di lavoro per preparare la delicata partita contro CMB Arno che milita nelle parti basse. I miglioramenti ci sono stati e coach Iurissevich e Fazi sono certi che continuando così ci toglieremo delle soddisfazioni nelle prossime partite. Aggressività in difesa e fiducia in attacco sono i due ingredienti fondamentali. Domenica speriamo in un PalaKing colmo di tifosi, ne abbiamo bisogno

Baloncesto Firenze

Posta un commento

0 Commenti