Header Ads Widget

Serie D: a Poggibonsi non si interrompe la striscia negativa di sconfitte


Nuova sconfitta per la CPF AUTOMATION in trasferta a Poggibonsi in un palazzetto con un’illuminazione molto tenue che mette a dura prova chi non ha 10/10. All’avvio della gara i biancorossi si presentano senza Baldi fermo per recupero e Brandini prossimo al rientro e con Falcioni che esce dalla gara dopo i primi minuti del primo quarto per un infortunio al ginocchio. I ragazzi di coach Palmieri partono però con il piglio giusto e chiudono il primo quarto in vantaggio sul 17 a 11. Le illusioni biancorosse cominciano a sparire nel secondo quarto, con Poggibonsi che si porta avanti all’intervallo lungo sul 37a 33, con un parziale di 26 a 16. La ripresa del secondo tempo vede i nostri in crisi di realizzazione fino a metà terzo quarto che si chiude sul meno 9. L’ultimo quarto è combattuto ma in attacco i nostri ragazzi non riescono a finalizzare con continuità per cui nonostante un buon parziale 21 a 20 la gara si chiude con un più 10 per i padroni di casa. Dando un’occhio alla classifica in chiave salvezza, la nostra squadra mantiene un margine di 4 punti dalla terz’ultima, quindi questa sconfitta non ha ancora compromesso nulla, ma è chiaro che una striscia di 7 sconfitte consecutive va interrotta il prima possibile. Questa settimana la CPF AUTOMATION sarà impegnata in un doppio turno, mercoledi 15 in trasferta a Firenze contro la Sancat e domenica 19 alle ore 18,00 al Pala OPENBOX contro Valdelsa (seconda in classifica).
Poggibonsi Vs CPF AUTOMATION Terranuova Basket 76 – 66 (11-17, 37-33, 53-46)
Terranuova Basket: Bongini D. 12, Taddeucci J. 4, Bruschi A. 7, Banci S. 7, Falcioni L. 2, Lici S. 15, Gueye M. 5, Masciadri G. 7, Donnini A. 7, Pellegrini T., Lucacci F. (ne), Bernacchioni F. (ne) All.re Palmieri F., Vice Alpini A., Dir. Acc.re Calviani E.

USD Terranuova Basket

Posta un commento

0 Commenti