About

Breaking News

Orgoglio e cuore Sibe Gruppo AF Prato! I Dragons battono Legnaia Firenze con una grande difesa e con il gioco corale


Pinelli: “Grande carattere, grande stagione, grandi tutti i ragazzi che hanno disputato gare al limite della perfezione. Grandi anche nel vivere le difficoltà! Abbiamo dimostrato una mentalità importante. Che bello l’applauso a fine gara!”
Prato, 23 aprile 2023 – 72 a 63. Si chiude nel modo migliore una regular season di altissimo livello per Sibe Gruppo AF Prato: 40 punti. Sfuma la promozione diretta in Serie B per soli 2 punti. Adesso i playoff per il secondo anno consecutivo: quest’anno con il fattore campo a favore. Sotto con il lavoro e la preparazione. Un po’ di dati. Solo 8 palle perse indice di un attacco equilibrato; 15 assist di squadra; ben 19 recuperi. Focus sui Pinelli boys. Super Milo, prova da capitano: martella da 3 e spara una bomba da metà campo; una delle partite migliori in tutto l’anno. Smecca e Navicelli veri gladiatori. Magni e Salvadori gara molto solida: lavoro sporco e per la squadra sotto le plance. Molto bene il giovanissimo 2005 Ndoye che ha messo atletismo e presenza in area con minuti importanti secondo e quarto quarto. Danesi versione assistman: ne sforna 8. Mascagni eccellente fino all’infortunio. Da Manfredini jump decisivo e schiacciata fantasmagorica dopo recupero difensivo.
La cronaca Dragons che tornano a sorridere dopo un periodo no. Spinta del pubblico eccezionale e partita sontuosa dei ragazzi di Pinelli. La gara parte forte: Legnaia prova a fare la voce grossa ma Dragons sempre agganciati grazie al gioco corale. Tutti provano a mettere il compagno nelle migliori condizioni per segnare: Sibe oggi esemplare. Sfortunata purtroppo Sibe con l’infortunio di Mascagni a inizio secondo quarto. I Dragons però non si fermano, spingono molto e soprattutto coprono bene dietro conquistando un +10. Nel terzo quarto Sibe mette la freccia e blinda dietro. Buoni rimbalzi, buoni falli subiti. Nell’ultimo quarto Legnaia non molla e arriva sotto fino a meno 4 ma i Dragons tirano su il muro e conquistano i due punti.
Il commento “Prepareremo molto bene i playoff, come lo scorso anno”, dice il coach Sibe Marco Pinelli. “Una vittoria dedicata a Filippo Mascagni, uscito per infortunio, e a Tommaso Pacini, che tornerà disponibile per i playoff. Minuti importanti per il 2005 Ndoye che dà le rotazioni a Magni e Salvadori. Da segnalare anche – sottolinea Pinelli – la prima convocazione per un altro giovane promettente del vivaio Pratese: Matteo Chiti, guardia/play classe 2007”. “Bellissimo l’applauso finale a questa squadra che ha dato tutto: il pubblico ha capito le difficoltà e ci ha ricompensato per aver buttato il cuore oltre l’ostacolo”.
Il tabellino: Manfredini 4, Chiti ne, Danesi 1, Magni 12, Staino 22, Navicelli 3, Ndoye, Smecca 5, Salvadori 20, Forti ne, Mascagni 5, Meti ne.
Ufficio stampa: Lorenzo Somigli