About

Breaking News

La Stosa vince anche Gara 3 e chiude la serie sul 3-0


BAMA ALTOPASCIO – STOSA VIRTUS SIENA 54-77 (17-25; 34-50; 47-62)
ALTOPASCIO: Creati F ne, Ghiarè ne, Nieri 2, Bini Enabulele 16, Creati M, Tarzan ne, Salazar 8, Mandroni, Lorenzi 6, Nannipieri 11, Mencherini 11. All. Pistolesi.
VIRTUS: Berardi 2, Paunovic 15, Bartoletti 9, Banchero 11, Dal Maso 10, Bianchi ne, Ricciardelli ne, Olleia 7, Costantini 8, Imbrò 2, Calvellini 3, Laffitte 10. All. Lasi.
La Virtus non fa sconti, si impone anche sul parquet di Altopascio in Gara 3 e chiude la serie con un netto 3-0 guadagnandosi il passaggio del turno. Una partita indirizzata sui giusti binari sin da subito, che ha visto la Stosa condurre per 40 minuti fino alla sirena finale suonata sul 54-77. Parte benissimo la Virtus che in avvio piazza subito un parziale di 7-0. Altopascio reagisce subito sbloccandosi dai 6.75, ma la Stosa mantiene il vantaggio con le triple di Dal Maso. I rossoblu giocano bene trovando il canestro con continuità sfruttando anche diverse soluzioni offensive e chiudendo la prima frazione in vantaggio 17-25.Il secondo quarto si apre come si era chiuso il primo, con un parziale che spacca la partita e porta la Virtus sul +13 (19-32). La Stosa recupera palloni su palloni che portano a canestri in transizione con Laffitte a gestire il ritmo della partita, mentre i padroni di casa con affanno provano a rimanere a galla. Le squadre tornano negli spogliatoi a metà gara sul 34-50.Dopo un primo tempo offensivamente straripante ad inizio ripresa la Stosa fatica nel trovare il canestro. Ne approfittano i padroni di casa che accorciano fino alla singola cifra di svantaggio. Il primo canestro dal campo della Virtus, una tripla di Costantini, arriva dopo 5 minuti dall’inizio del quarto, ma una volta sbloccati i rossoblu non si fermano più, ricostruendo il vantaggio e tornando sul +16. La difesa ospita non fa sconti e i virtussini chiudono il terzo quarto sul 47-62.L’ultimo quarto è pura formalità. La Stosa gestisce il vantaggio, allungando fino al punteggio finale di 54-77 che consegna ai rossoblu la vittoria e la serie per 3-0. La Virtus attende ora di conoscere la sfidante, la vincente della sere tra Agliana e Quarrata.

Virtus Siena