Header Ads Widget

Giulio Calamassi vestirà anche la prossima stagione la maglia del Poggibonsi


Giulio Calamassi ancora uno di noi
Guardia, classe 2000, Giulio Calamassi vestirà anche la prossima stagione la maglia numero 0 della prima squadra del Poggibonsi Basket. Una conferma importante perché tutti noi conosciamo le qualità cestistiche di Giulio, oltre quelle umane. Sperando che sia una stagione per lui di “continuità” non vediamo l’ora di rivederlo sul parquet del Bernino. Le parole di Giulio Calamassi:” Sono contentissimo di fare ancora una stagione a Poggibonsi. Vengo da due anni difficili per colpa di infortuni che mi hanno tenuto lontano dal parquet ed anche per questo ringrazio la società per la fiducia che mi ha dimostrato nel volermi ancora qui a Poggibonsi. Adesso sto bene, sto lavorando tutti i giorni per uscire definitivamente da questi problemi fisici per essere pronto e a disposizione del coach a partire da Agosto. Ancora non posso fare basket giocato di contatto, ma sto lavorando ogni giorno sui fondamentali perché è importante mantenere quel feeling con la palla ed il canestro. Lo ripeto, voglio arrivare pronto ad inizio stagione per mettermi a disposizione del coach e dei miei compagni. Io comunque mi sento bene e non vedo l’ora di tornare in campo. Si, lo zoccolo duro della squadra è rimasto, saluto con affetto Sancho e Goro perché sono due persone speciali e do il benvenuto a Giorgio e Vithor. La squadra del prossimo anno è una squadra molto competitiva, interessante e secondo me anche molto divertente. Spero per questo di rimettermi velocemente in forma per cominciare questa nuova avventura. I miei obiettivi personali per la prossima stagione? Vorrei ritrovare la continuità nel giocare, poi naturalmente ho una gran voglia di far vedere quello che posso dare, quello che posso fare in campo ed il giocatore che sono. In questi anni non ci sono riuscito per colpa di questi infortuni, ora voglio tornare in campo e far vedere chi è Giulio Calamassi. Ho parlato con coach Franceschini un paio di volte e mi ha fatto un’impressione ottima. Un allenatore molto preparato, con le idee chiare e una grande ambizione. Sono convinto che tutti insieme potremo fare un campionato per divertirci e far divertire i nostri tifosi”.

Poggibonsi Basket

Posta un commento

0 Commenti