Header Ads Widget

Al via il nuovo progetto femminile PFF-FBA


La stagione 23/24 è l'inizio del nuovo progetto PFF-FBA che mette al centro le squadre giovanili con l'obiettivo primario di creare un polo di eccellenza femminile. Grazie al lavoro di staff e dirigenza, della immensa passione del Patron Bolli e grazie alle riconferme degli sponsor che hanno sostenuto e supportato il nuovo progetto, siamo riusciti a rinforzare tutti i gruppi che svolgeranno l’attività in maglia FBA società satellite della PFF. La Firenze Basketball Academy è una bellissima realtà cestistica che sta dando lustro alla città di Firenze e a tutto il basket femminile nazionale grazie a risultati fino a poco tempo fa impensabili. Questa collaborazione si solidifica sempre di più grazie all'enorme investimento in termini economici, di tecnici, strutture e servizi di prima fascia. Da qui nasce l’eccellenza del nostro settore femminile e per questo è stato fondamentale ripartire prima di tutto dalle riconferme di buona parte dello staff tecnico, della parte medica e dal patrimonio delle nostre ragazze che in questi anni si sono distinte cestisticamente. Terze in Italia con le U15, Campionesse di Italia U14 2022 e 2023, Campionesse italiane con U13 e diversi titoli regionali in molte categorie. Le riconferme toccano anche le collaborazioni con le società maschili che hanno creduto al progetto e ormai da anni collaborano con noi con un focus anche legato allo sviluppo del Minibasket al femminile. Altra importante riconferma tocca il lavoro nei nostri centri Minibasket alla Rufina e al Galluzzo e Botticelli/San Marcellino sempre più in espansione grazie alla attenta attività della responsabile Martina Cioni. La prossima stagione è ricca di novità e nuovi innesti sui quali la cordata PFF-FBA ha deciso di investire e lavorare. Dal 18 agosto si unirà al gruppo di lavoro una giocatrice della Nazionale Macedone del 2007, forte e talentuosa guardia/ala mancina di 185 cm che avrà il compito di portare il suo contributo sia in B che in U19 e in U17. Da Lucca, grazie all'accordo con le Mura Spring si aggregherà una lunga di 185 cm del 2008 figlia d’arte e determinata ad intraprendere un percorso di crescita in un gruppo molto competitivo. Per il gruppo U15, oltre alle gradite conferme di Martina Pasqualetti e Matilde Salvestrini, é in arrivo un'ala di 182 cm. classe 2009 dal talento fisico cristallino, che ci ha favorevolmente impressionato alle finali nazionali vinte dalla FBA a luglio. Su questo gruppo stiamo lavorando anche per altri innesti senza dimenticare il gruppo 2010 appena vincitore dell’anello che fornisce altra linfa di qualità a tutto il movimento. La società ha già calendarizzato e promosso tutti i tornei giovanili che faranno parte del laboratorio di monitoraggio di altre giovani interessanti di tutta Italia attraverso collaborazioni e una rete di scuoter sempre più ampia. Prima tappa un torneo U13 il 10 settembre nel quale esordirà il gruppo delle 2011 e 2012. La Serie B, conquistata sul campo grazie al lavoro di Coach Biondi e Biscetti, ha un obiettivo tecnico in linea con la Mission della società: far crescere e maturare le nostre giovani per poter porre poi le basi per un rientro ai massimi livelli nazionali che le possa vedere da protagoniste. L’obbiettivo sportivo è quello di arrivare ai playoff per potersi confrontare in gare di alto livello. Per la B è in arrivo Rachele Ceccanti, lunga del 1999 che lo scorso anno ha militato in A2 a Roseto. Ruolo fondamentale per rimettere a posto un talentuoso gruppo e farlo esprimere al meglio, aspettandoci una crescita da parte di atlete come Torricelli, Polini, Galfano e Nidiaci oltre alle giovanissime ma già nel giro della Nazionale Torricini e Del Piano che hanno fatto gavetta ed esperienza in A2 negli scorsi anni. In chiusura l'innesto di una play croata che aggiungerà esperienza e carisma al gruppo, con il compito di sostenere e supportare il lavoro delle nostre ragazze. Il campionato di B sarà di un livello più alto rispetto allo scorso anno e Acli Livorno, Nico basket, Prato, Costone Siena, La Spezia, dirette concorrenti, sono sicuramente squadre molto forti e strutturate. Noi faremo del duro lavoro la nostra forza, grazie alla guida indiscussa di Coach Stefano Corsini e del preparatore fisico Francesco Goretti. Buon basket a tutti!

Roberto Montesi
Responsabile Area Tecnica Femminile PFF - FBA

Posta un commento

0 Commenti