Header Ads Widget

Abc Solettificio Manetti ancora a vuoto, spegni espugna il PalaBetti


Non arriva la prima vittoria stagionale per l’Abc Solettificio Manetti: 69-79 il finale al PalaBetti contro lo Spezia Basket Club.
Altro giro a vuoto per l’Abc Solettificio Manetti che alla quarta giornata del campionato di serie B Interregionale cade al PalaBetti per mano dello Spezia Basket Club. Una gara delicata per entrambe, che i liguri portano a casa sul punteggio di 69-79 al termine di 40 minuti in cui le squadre si alternano al comando fino all’allungo decisivo degli ospiti negli ultimi tre giri di lancette. Un’Abc Solettificio Manetti priva di Nepi, in panchina solo per onor di firma a causa di un problema muscolare, che nella terza frazione deve fare a meno anche di Pucci, costretto ad abbandonare il campo per espulsione. Un’altra tegola che rende sempre più in salita questo inizio di stagione gialloblu.
LA CRONACA Quintetti
Abc: Corbinelli, Lazzeri, Pucci, Scali, Delli Carri
Spezia: Carpani, Paoli F., Paoli M., Sakalas, Tintori
Difese sugli scudi ed intensità subito alta per l’Abc, con i canestri di Scali e Pucci che valgono il 7-0 e costringono coach Scocchera al time out. Il primo affondo spezzino arriva dopo quattro giri di lancette e porta la firma dell’ultimo acquisto ligure, Sakalas, dopodichè seguono diverse azioni di attacchi a vuoto da entrambe le parti. Tintori fa valere i centimetri nel pitturato e rompe gli indugi tenendo i suoi incollati, finchè il solito Sakalas dalla lunetta sigla il sorpasso spezzino sul 9-10, che diventa 11-14 alla prima sirena. Dopo un primo quarto segnato da tanti errori su entrambe le metà campo, nella seconda frazione gli attacchi si ergono a protagonisti. Malkic dall’arco apre i giochi per la nuova parità, ma il doppio affondo di Steffanini e due punti di Tintori permettono a Spezia di allungare fino a +9 (16-25 a metà frazione). Ma nel momento più difficile, l’Abc gira l’inerzia grazie a due triple a distanza ravvicinata di Belli che, insieme allo slalom in mezzo al traffico di Corbinelli, arrivano ad arginare il tentativo di fuga ligure: 24-26 al 17′. Intanto l’assist di Corbinelli lancia Scali in contropiede che impatta a quota 26, mentre Pucci si accende infilando cinque punti che valgono il 31-26. L’Abc è in controllo e il 2/2 di Scali dalla lunetta arriva a suggellare un break di 17-1 (33-26), finchè è proprio il botta e risposta tra Scali e Matteo Paoli a mandare tutti all’intervallo sul 36-32. Dagli spogliatoi, però, rientra soltanto Spezia che, con un parziale di 0-9 nei primi due minuti di gioco, annulla completamente il vantaggio castellano e costringe l’Abc a rincorrere di nuovo: 36-41. La tripla di capitan Belli riporta a contatto i padroni di casa (43-44) ma il quinto fallo di squadra gialloblu permette agli ospiti di andare ripetutamente a segno dalla lunetta restando così in controllo (alla fine saranno 37 i liberi totali tirati dai liguri). Come se non bastasse, l’espulsione di Alessandro Pucci arriva a pesare come un macigno quando mancano tre minuti alla terza sirena, minuti in cui di fatto si segna con il contagge da entrambe le parti: 49-50 al 30′. Corbinelli dalla lunga distanza inaugura la quarta frazione ma la risposta ligure è immediata e il punteggio non si smuove. Cosimo Lazzeri, rimasto silenzioso fino a questo momento, decide di salire in cattedra con due giocate d’autore che valgono il 56-53, preludio alla tripla di Belli del +6 (59-53). Due giri in lunetta e la bomba di Carpani, però, permettono agli ospiti di agganciare i gialloblu, fino al nuovo sorpasso a firma Matteo Paoli con quattro minuti sul cronometro: 59-63. E qui, a fronte di tre attacchi a vuoto castellani, cinque punti di Carpani indirizzano la sfida, con Spezia che scappa toccando il +11 (59-70) e poi amministra fino alla sirena.
ABC SOLETTIFICIO MANETTI – SPEZIA BASKET CLUB 69-79
Abc Solettificio Manetti: Malkic 6 (0/7, 1/2), Rosi ne, Lazzeri 4 (1/1, 0/2), Corbinelli 12 (3/4, 2/8), Pucci 9 (3/6, 1/4), Merlini ne, Scali 13 (2/5, 2/6), Nepi ne, Cantini 1 (0/0, 0/0), Nannipieri 2 (1/1, 0/1), Delli Carri 3 (1/5, 0/1), Belli 19 (2/7, 4/10). All. Angiolini. Ass. Mostardi, Calvani.
Totali: 13/36 (36%) da due, 10/34 (29%) da tre, 13/18 (72%) ai liberi.
Spezia Basket Club: Carpani 20 (3/7, 3/13), Preci ne, Paoli F. 5 (0/3, 1/5), Paoli M. 13 (0/0, 4/9), Cozma ne, Steffanini 6 (1/2, 1/4), Fazio (0/0, 0/0), Pietrini (0/0, 0/0), Sakalas 22 (5/8, 0/6), Tintori 13 (5/11, 0/0), Rajacic ne. All. Scocchera. Ass. Toffi.
Totali: 14/31 (45%) da due, 9/37 (24%) da tre, 24/37 (65%) ai liberi.
Parziali: 11-14, 36-32 (25-18), 49-50 (13-18), 69-79 (20-29)
Arbitri: Orlandini di Livorno, Mariotti di Cascina.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti