Header Ads Widget

Endiasfalti Agliana, secondo Ko stagionale contro Cus Pisa


Seconda sconfitta in altrettante gare per la Endiasfalti Agliana. La squadra neroverde si è dovuta arrendere con il risultato di 74 - 58 sul parquet della forte Cus Pisa. Una prestazione sottotono dei ragazzi di Gambassi, che non hanno ancora trovato la giusta chimica offensiva. «Dobbiamo trovare ancora l'identità di squadra. Non siamo coesi, e nel momento in cui la squadra va in difficoltà ci affidiamo alle individualità - dice il vice coach Lorenzo Mannucci - Continueremo a lavorare sodo, per alzare i giri in difesa e per trovare la giusta chimica in fase offensiva che ti permette di segnare più di 58 punti».
LA CRONACA
Partono bene i neroverdi, che inizialmente riescono a imporre il proprio gioco chiudendo sul +2 i primi dieci. Nel secondo quarto Pisa viene fuori, e con 23 punti segati ritrova il vantaggio alla pausa lunga. Comincia la ripresa, e i padroni di casa piazzano un primo break importante, che li manda sul 55 - 44 prima dell'ultimo periodo di gioco. Nel finale le difficoltà neroverdi vengono fuori, e le giocate individuali non riescono a riportare Agliana in partita. Si conclude quindi con il trionfo di Cus Pisa la seconda gara stagionale di Serie C Unica.
Cus Pisa - Endiasfalti Agliana 74 - 58 (12-14, 35-30, 55-44)
Endiasfalti Agliana: Zita 10, Bacci 7, Andrei 4, Catalano 10, Bibaj, Bonistalli 2, Cannone 3, Mucci, Rossi 15, Nieri, Mbengue 4, All. Gambassi

Endiasfalti Agliana

Posta un commento

0 Commenti