La Gioielleria Mancini fa sognare, Final Four di Coppa Toscana conquistate!

Partita mai in discussione, i monsummanesi si impongono per 100-80 contro la GEA Grosseto
La Gioielleria Mancini si gioca l’accesso alle final four contro il quotatissimo GEA Basketball Grosseto, team notevolmente rinforzato rispetto alla passata stagione. Maccione in apertura colpisce subito da 3, la coppia di lunghi grossetana fa paura e si cercano con continuità ma Bellini, Maccione e Martelli confezionano un break di 10-0 per il primo allungo ciabattino (13-2). Grosseto tenta una timida reazione ma Navicelli in contropiede punisce. Calderaro e Martelli danno spettacolo e al 5’ è 17-4. Martelli on fire, poi Maccione e Romano per il +17. Roberti è la spina nel fianco della difesa monsummanese (saranno 28 i punti per lui a fine partita) e Grosseto rientra a -10 con cui si chiude il quarto (25-15). Botta e risposta in apertura di secondo quarto poi, complice un antisportivo fischiato ai monsummanesi Grosseto rientra a -8. Vezzani dalla lunetta e un bel gioco di Martelli da 3 punti sono nuova linfa per i ciabattini. Roberti colpisce anche da 3 e Grosseto rientra a -8. Navicelli a segno per il nuovo +10. Calderaro e una bomba di Bellini danno il nuovo +14. Tre liberi di Roberti fissano il risultato al riposo lungo sul 47-36. Bellini apre le danze del terzo quarto con un personalissimo 5-0 ma Grosseto colpisce da 3 con Morgia. Vezzani appena entrato risponde con la stessa moneta poi Testa da il nuovo massimo vantaggio ai monsummanesi (59-41). Santolamazza ancora da 3 ma i ciabattini con Bellini volano sul +20 (66-46). Monsummano va in scioltezza recuperando palloni su palloni e volando in contropiede. Grosseto si affida al tiro da 3 per tentare il recupero e Grosseto rientra a -14. Romano da 3 fa esplodere il palazzetto poi Vezzani fissa il risultato sul 75-58. Romano apre il contropiede per Bellini che non sbaglia poi Vezzani per il +21 in apertura ultimo quarto. La partita scivola via con i ciabattini che trovano il canestro con estrema facilità e Grosseto che cerca di arginare lo strapotere monsummanese. C’è gloria anche per Marchetti che realizza canestro e subisce fallo e subito dopo realizza la bomba del 100mo punto. La partita va in archivio con il punteggio di 100-80. Partita fantastica dei ciabattini che si ritrovano dopo la sconfitta con il Lella e mettono nel carniere un altro risultato storico accedendo alle final four di Coppa Toscana - Trofeo Bugliesi che saranno giocate il 5 e 6 gennaio in sede ancora da definire.
Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano 100
GEA Basketball Grosseto 80
Parziali​: 25-15; 47-36; 75-58.
Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: ​Barneschi, Vezzani 21, Marchetti 6, Calderaro 8, Maccione 13, Alikalfic, Navicelli 6, Bellini 24, Luciano 2, Romano 7, Martelli 11, Testa 2. All. Matteoni
GEA Basketball Grosseto: Bassi 2, Zambianchi 6, Morgia 8, Contri 2, Furi 9, Ricciarelli 10, Burzi 2, Santolamazza 5, Roberti 28, Baffetti 4, Tattarini 4. All.: Crudeli

Ufficio Stampa Gioielleria Mancini Shoemakers Basket Monsummano
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento