Dife Lella Pistoia, stavolta la volata è sfortunata: vince Valdicornia

La capolista si impone a fatica alla palestra Einaudi. Nonostante le assenze, il Lella Pistoia sfiora il successo Questa volta una grande prestazione non basta alla Dife Lella Pistoia per portarsi a casa i due punti. A differenza di quanto successo nel derby con gli Shoemakers Monsummano, i ragazzi di coach Alessandro Piperno non sorridono nella volata finale contro una Valdicornia che si conferma così capolista del campionato e imbattuta in trasferta. I livornesi si impongono per 69-74 non senza sudare: basti pensare che a tre minuti dalla conclusione i padroni di casa erano avanti nel punteggio.
LA CRONACA
Alla palla a due i biancoblu si presentano senza capitan Zerini, in panchina per onor di firma, e Salute, mentre Manfra recupera in extremis. C’è il giovanissimo Cukaj in quintetto e il lungo di proprietà della Pallacanestro Agliana si rende protagonista di un ottimo match. L’inizio di gara è equilibrato, fino a che Agostini non infila tre bombe, che spingono gli ospiti a +8 al termine del primo periodo. La reazione del Lella non si fa attendere ed è affidata a De Leonardo e Cukaj, che riportano sotto i locali. Dall’altra è Pistolesi a punire la difesa di Piperno, ma i pistoiesi restano comunque attaccati alla partita grazie ancora a De Leonardo e a Manfra. Si va così all’intervallo sul 31-35. Al rientro in campo è show Lella, che piazza un break di 8-0. Gli ospiti sono in difficoltà, ma trovano in Agostini e Paghi le risorse per tenere la scia degli avversari. Al 30′ il punteggio è in perfetta parità a quota 45. I biancoblu approcciano in maniera aggressiva anche l’ultimo parziale, ma Valdicornia non ha nessuna intenzione di mollare. Si viaggia punto a punto e al 37′ la tripla di Cantrè vale il vantaggio del Lella sul 64-62. E’ in questo momento però che viene fuori il valore della compagine livornese, che approfitta di un paio di distrazioni di Manfra e compagni per ribaltare il risultato. De Leonardo prova a rimettere tutto in discussione, ma l’ultima parola è di Agostini, che dalla lunetta chiude i conti.
DIFE LELLA PISTOIA – STUDIO ARCADIA VALDICORNIA 69-74 (14-22; 31-35; 47-47)
LELLA: Zerini ne, De Leonardo 13, Biagioni ne, Chetoni 8, Niccolai, Tissi ne, Benassai 5, Mancini 1, Manfra 13, Macigni 8, Cukaj 13, Cantrè 8. All. Piperno.

www.lellabasketpistoia.it
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento