Header Ads

Cecina cede dopo un supplementare

Il primo overtime della stagione non sorride al Basket Cecina che chiude con una sconfitta il derby del PalaTagliate. Lucca Basketball si impone dopo 45 minuti per 93 – 87 dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi in parità a quota 80. Per i rossoblù, che hanno comandato nel punteggio nei primi due quarti, 36 – 38, è arrivato poi un terzo quarto che ha visto il sorpasso immediato della formazione di Catalani con un parziale di 10 – 1. Nonostante essere passati in svantaggio i ragazzi di Russo hanno reagito ed hanno chiuso sotto di sole 3 lunghezze il terzo quarto, recuperando poi a fine gara con il quarto parziale vinto di 3 punti. Nel supplementare, come del resto nei 2 quarti dopo l’intervallo, la formazione di casa è stata sostenuta dai suoi 2 veterani, Vico e Genovese, entrambi sul parquet per 37 minuti e autori di 51 punti in coppia, mentre le polveri rossoblù sono sembrate bagnate. Andando ad analizzare i numeri della gara per il Basket Cecina si è avuta una superiorità ai rimbalzi con 50 palloni catturati, di cui 11 in attacco, contro i 42 dei lucchesi che hanno però tirato meglio da tre punti e dalla linea dei liberi, con i rossoblù migliori da 2 punti. Soprattutto la deficitaria percentuale dalla linea della carità, 21 / 32 contro il 17/21 della formazione di casa, è stata la causa della sconfitta, visto che anche nel saldo tra perse e recuperate e il numero di assist sono stati favorevoli ai rossoblù. Nel Basket Cecina c’è stato il rientro di Banti, anche se non al meglio, ed ha calcato il parquet anche l’ultimo arrivato Conti, con Turini che ha dimostrato di essersi inserito al meglio nel gioco con i suoi 22 punti a referto con una valutazione di 33 dopo la già buona prova della prima partita giocata dopo solo 1 giorno dall’arrivo. Gay è tornato a partire in quintetto ed ha chiuso a quota 25, condizionato però dai falli. Solidissima anche la partita di Guaiana che ha chiuso a quota 15. Resta il rammarico per aver lasciato i due punti sul parquet lucchese in una gara che i ragazzi di Russo potevano aggiudicarsi senza rubare niente.
Basketball Club Lucca 93 – Basket Cecina 87 d.t.s.
Parziali: 15-20, 21-18, 25-20, 19-22, 13-7
Progressivi: 15-20, 36-38, 61-58, 80-80, 93-87
Basket Cecina: Gay 24, Tomcic 4, Barontini 12, Vavoli, Guaiana 15, Banti 8, Salvadori 8, Pistillo, Turini 22, Conti 6, Trassinelli. All. Russo, Ass. Pio – Elmi
Basketball Club Lucca: Simonetti, Drocker 14, Vico 34, Kushchev 10, Bartoli 1, Banchi 2, Del debbio 3, Petrucci 8, Pierini 4, Genovese 17, Okiljevic. All. Catalani
Arbitri: Vittori di Ascoli Piceno e Paglialunga di Fabriano.

Nessun commento

Powered by Blogger.