La Blukart torna in campo contro Torrenova: sabato sera sfida a porte chiuse

Barsotti: "Conta solo fare due punti, con una gara solida senza distrazioni. Lo dobbiamo ai nostri tifosi che non potranno essere presenti al Fontevivo"
Dopo la sosta forzata di una settimana, in seguito alla decisione della FIP di rimandare il 24^ turno di campionato, la partita tra Etrusca Basket San Miniato e Levante Torrenova, prevista per il 29 febbraio, verrà recuperata sabato 7 marzo alle 20 e 30 al PalaCreditAgricole di San Miniato. Il recupero è adesso ufficiale, ma la gara si disputerà a porte chiuse, in seguito all'applicazione delle norme previste dal decreto del Consiglio dei Ministri, ai fini delle norme di contenimento del contagio da virus COVID-19 approvato ieri sera. Non ci sarà quindi il pubblico sugli spalti del Fontevivo, ma la società biancorossa garantisce la diretta video della partita sul canale Youtube EtruscaTV, per permettere a tutti i sostenitori della Blukart di seguire la gara. La squadra di coach Barsotti riprende il campionato dopo lo stop contro Montecatini di due settimane fa, con tanta voglia di riprendere la corsa: la squadra ha continuato a ritmo serrato il lavoro in questi quindici giorni, con un piano inizialmente programmato per disputare le finali di Coppa Italia, fissando adesso il nuovo obiettivo al match di sabato con la squadra siciliana. Torrenova è una squadra profondamente rinnovata rispetto al match di andata: dopo una partenza stentata la squadra ha trovato una certa continuità di risultati nel mese di dicembre, grazie alla cambio della guida tecnica, con l'arrivo di coach Tony Trullo, e grazie ad un profondo rinnovamento del roster. Nelle ultime gare però la squadra ha ritrovato una lunga serie negativa, con sette sconfitte nelle ultime sette giornate. La squadra ha puntellato il roster con innesti importanti come il veterano Sabastian Vico, in uscita da Lucca, e il play Marco Cucco, la scorsa stagione a Porto Sant'Elpidio. Il quintetto si completa con il top scorer della squadra Santiago Boffelli, che viaggia a 16 punti di media a partita, insieme ai due lunghi Nwokoye e D'andrea. Dalla panchina coach Trullo può contare sul tiratore Santucci, insieme al giovane esterno Murabito, al play Gullo e alla tecnica del lungo Drigo. Una squadra affamata di punti, che farà di tutto per ostacolare una Blukart che vuole riprendere a correre in vista dello sprint finale di campionato. "Conta solo fare i due punti, questo deve essere il nostro pensiero fisso." queste le dichiarazioni in avvicinamento alla gara di coach Federico Barsotti "Sarà una gara per forza di cose strana ed inusuale a causa delle porte chiuse, ma dobbiamo pensare solo al fatto che mancano solamente sei gare alla fine della stagione e da adesso ogni vittoria vale tantissimo. Dobbiamo mettere in campo tutta la rabbia che abbiamo accumulato dopo l'ultima sconfitta a Montecatini, e giocare una gara intensa e continua, senza quelle distrazioni che ci sono costate i due punti nell'ultima gara. Sappiamo bene che Torrenova è tutt'altra squadra rispetto alla gara d'andata, e che sarà necessaria una grande prestazione per trovare la vittoria e far felici i nostri tifosi che ci seguiranno numerosissimi via streaming. A loro un pensiero e un grande abbraccio, il loro calore ci mancherà, ma vogliamo regalargli una bella vittoria.".

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento