Header Ads

Serie D: colpaccio esterno della Virtus Certaldo

Colpaccio esterno della Virtus Certaldo nella sesta giornata del campionato di serie D, vittoriosa sul campo del Val d'Ambra dopo un tempo supplementare per 66-70 (16-16, 29-37, 42-47, 62-62, 66-70). Nel 1° quarto i padroni di casa prendono un piccolo vantaggio, ma la Virtus Certaldo recupera nel finale del periodo riuscendo a riportarsi in parità. Il 2° quarto è caratterizzato da un certo predominio della Virtus Certaldo, che giunge all'intervallo con un discreto vantaggio. Nel 3° quarto Valdambra recupera qualcosa, anche se costretta a perdere un giocatore per espulsione. Nell'ultimo quarto la squadra locale completa la sua rimonta, portandosi anche in vantaggio di 3 punti a circa 1 minuto dal termine. Nel finale però la Virtus Certaldo reagisce, riportandosi in parità. Durante il tempo supplementare, dopo una prima fase di equilibrio, la Virtus Certaldo riesce a portarsi sopra nel punteggio, rimanendoci fino allo scadere. Valdambra ha sfiorato la sua prima vittoria in campionato, ma alla fine ha dovuto fare i conti con la tenacia della Virtus Certaldo, ed anche con 4 giocatori persi per strada fra espulsioni, uscite per 5 falli e infortuni. La Virtus Certaldo non ha fatto poco a vincere questa partita, disputata contro una squadra che nella scorsa stagione vinse entrambi gli scontri diretti, pur arrivando ad una certa distanza in classifica. Con 4 vittorie su 6 partite (e dovevano essere 5) la Virtus Certaldo, partita con l'obiettivo di conquistare la salvezza, sta andando oltre le previsioni della vigilia. In questo girone, almeno per ora, soltanto 3 squadre si stanno dimostrando superiori, con tutte le altre se la può giocare tranquillamente, togliendosi diverse soddisfazioni strada facendo. Prossima partita sabato 09/11 (ore 21.15) in casa contro CMB Pino Dragons FI. Questi i tabellini odierni: Barbieri 25, Mencherini 22, Conforti G. 6, Guainai 6, Tordini 5, Santangelo 3, Chesi 2, Faso 1, Basili 0, Bonini 0, Gianfortone n.e., allenatore Baldini.

Nessun commento

Powered by Blogger.