Header Ads

Si torna al PalaPoggetti…. Peccato non poterli seguire dal vivo


La terza giornata di andata del girone A2 della serie B, porta sul parquet del PalaPoggetti l’unica squadra emiliana che viene affrontata in questa prima parte di campionato, l’Ozzano Basket del confermato coach Grandi, che arriva a Cecina con 2 punti in classifica. Per quanto riguarda il roster gli emiliani, rispetto alla passata stagione hanno confermato soltanto 3 giocatori, tutti appartenenti al reparto esterni, il capitano ed esperto play Chiusolo, e le guardie Galassi e Mastrangelo. I nuovi arrivati sono in gran parte giovani, come la coppia di pivot Bedin — Lovisotto, il primo 21enne lo scorso anno nelle file di Cento, ed il secondo 22enne, nella scorsa stagione a Jesi, ma prodotto dal settore giovanile di Treviso. Un altro arrivo importante alla corte di Grandi è la 25enne ala Bertocco, lo scorso anno a Ruvo di Puglia, che si è già messo in luce nelle prime due giornate. Torna dal Bologna Basket, dove era rimasto solo una stagione, la 24enne ala Folli e arriva da Lucca la 19enne ala Okiljevic. La società emiliana ha completato il roster con altri giovani pescando nel prolifico vivaio della Virtus Bologna. Nella prima giornata Ozzano si è arreso in casa contro l’USE Empoli, mentre nella seconda ha recuperato 2 punti importanti al PalaTenda contro il Basket Golfo Piombino, Tre gli uomini in doppia cifra media nelle prime due giornate, Bertocco, Bedin e Lovisotto, che sono stati i protagonisti principali anche della vittoria ottenuta domenica scorsa a Piombino. In casa Sintecnica coach Russo ha lavorato tutta la settimana per cercare di eliminare i difetti che si sono visti nei due incontri precedenti. La squadra ha lavorato con un buon ritmo e dimostrando ancora molta voglia di lottare per la conquista dei primi 2 punti, molto importanti in un campionato più corto del preventivato. La gara contro Ozzano Basket si giocherà al PalaPoggetti domenica 13 dicembre alle 18.00 e sarà arbitrata dai signori Attard di Firenze e Luchi di Prato. Le disposizioni relative all’emergenza coronavirus non consentono l’afflusso del pubblico ma per gli appassionati rossoblù c’è l’opportunità di seguire la partita tramite la video radiocronaca di 6.75 TV. 

Sintecnica Basket Cecina

Nessun commento

Powered by Blogger.