Header Ads

La Bruschi San Giovanni sconfitta nettamente da Nico Basket


La peggior prestazione stagionale coincide con il derby contro Nico Basket, con le locali che vincono con merito l’incontro infilando la sesta vittoria consecutiva. Per la Bruschi, chiamata a riscattare lo scivolone di Brescia, un altro passo falso che va a macchiare ulteriormente quanto era stato fatto nelle settimane precedenti. 
NICO: Nerini, Frustaci, Ramò, Gianolla, Zelnyte
SGV: Nativi, Gregori, De Pasquale, Miccio, Trehub
CRONACA – E’ Nativi a inaugurare la contesa tra le due formazioni. Zelnyte e Frustaci rispondono per le rime ma sono i punti di Gianolla a firmare il primo break di giornata sul 10-4. Nativi e Bona ricuciono il passivo ma Gianolla e Zelnyte continuano a dominare nell’area della Bruschi firmando il 18-10. L’ultimo acuto lo trova Ramò, che insacca la doppia cifra di margine allo scadere della prima sirena sul 20-10. Nella seconda frazione Bona e De Pasquale provano a riaccendere la luce in casa San Giovanni Valdarno, ma è un fuoco di paglia. Alle locali basta un timeout per riprendere in mano la gara: la neo entrata Perini avvia un break in cui s’iscrivono Frustaci e Ramò a segno per il 32-21. Giglio Tos e Zelnyte scrivono il più sedici (39-23), con De Pasquale e Missanelli che provano a limitare i danni. Zelnyte continua nel frattempo a far la voce grossa e all’intervallo è 43-26. Al rientro in campo ci si aspetta una Bruschi differente, ma è ancora la Giorgio Tesi Group a dettare i ritmi, piazzando subito un break di 13-4 che vale un clamoroso più ventisei interno, sul 56-30. La formazione di Franchini continua a faticare a trovare la via del canestro e subisce il 58-30 sul ribaltamento di campo. A complicare ulteriormente una situazione tragica, arriva il brutto infortunio subito da Bona, costretta a lasciare il campo a pochi secondi dalla terza sirena. Si riparte così dopo un lungo stop, con le locali che archiviano il terzo periodo sul 66-38. Il quarto periodo diventa così solo utile a sancire il finale, con la Bruschi sconfitta per 82-61. 
Giorgio Tesi Group Nico Basket – Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno 82 – 61 (20-10, 43-26, 66-38, 82-61) 
GIORGIO TESI GROUP NICO BASKET: Nerini*, Giglio Tos 11 (3/4 da 3), Tesi 3 (1/1 da 3), Gianolla* 21 (10/18 da 2), Perini 5 (1/3, 1/3), Mengoli, Ramò* 14 (4/9, 2/3), Modini, Frustaci* 14 (4/6, 2/4), Zelnyte* 14 (6/8, 0/5), Mariani. Allenatore: Andreoli L. Tiri da 2: 25/45 – Tiri da 3: 9/22 – Tiri Liberi: 5/8 – Rimbalzi: 41 12+29 (Gianolla 12) – Assist: 18 (Zelnyte 4) – Palle Recuperate: 11 (Nerini 3) – Palle Perse: 23 (Gianolla 8) 
BRUSCHI BASKET GALLI SAN GIOVANNI VALDARNO: Bona 10 (5/7 da 2), Sasso 5 (1/2, 1/2), De Pasquale* 8 (3/4, 0/2), Miccio* 2 (1/2, 0/2), Nativi* 9 (3/8 da 2), Trehub* 6 (3/6, 0/1), Missanelli 5 (0/2, 1/1), Togliani 7 (2/5, 1/1), Olajide 2 (1/2 da 2), Gregori* 7 (0/3, 2/4). Allenatore: Franchini A. Tiri da 2: 19/41 – Tiri da 3: 5/13 – Tiri Liberi: 8/15 – Rimbalzi: 29 5+24 (Trehub 8) – Assist: 1 (Miccio 1) – Palle Recuperate: 12 (Trehub 3) – Palle Perse: 22 (De Pasquale 4) – Cinque Falli: Olajide
Arbitri: Caldarola M., Acella A.

Ufficio Stampa Bruschi Polisportiva Galli San Giovanni

Nessun commento

Powered by Blogger.