Header Ads

Turno infrasettimanale casalingo per la GTG Pistoia, al PalaCarrara arriva Napoli


A soli tre giorni dalla sconfitta con Scafati, la Giorgio Tesi Group torna sul parquet del PalaCarrara per il recupero della quinta giornata di andata contro la GeVi Napoli (palla a due ore 18, diretta TVL). I ragazzi di coach Michele Carrea sono chiamati a riscattarsi per interrompere la serie nera di quattro sconfitte consecutive e rimettersi in carreggiata in vista della volata finale della regular season. «Dobbiamo essere consapevoli di avere un problema emotivo di gestione dei momenti di difficoltà che ci sono in ogni partita – ha spiegato l’allenatore biancorosso nel corso della conferenza stampa ospitata da Siculì, nuovo ingresso del Consorzio Pistoia Basket City e match sponsor di giornata – momenti che però ci sono stati anche nelle partite che abbiamo vinto. La partita così ravvicinata ci offre la possibilità di mostrare una reazione, adesso servono soluzioni che non possono prescindere da un’assunzione di responsabilità da parte di tutto il gruppo e da una partecipazione emotiva alla partita di tipo diverso». A proposito della partita, il coach chiede al collettivo di cambiare approccio mentale rispetto alle ultime uscite: «La priorità assoluta è quella di ritrovare quelle motivazioni e quella rabbia agonistica che ci sono state per sei partite e adesso non ci sono più: se si subisce canestro si ha l’obbligo di provare a rifarlo, se si sbaglia un tiro o si perde un pallone bisogna tornare in difesa e lottare; chiunque sia a perdere il pallone, i primi a dover cercare di risolvere la situazione, con lui e per lui, sono i compagni di squadra. Adesso abbiamo otto partite di regular season e sei partite di fase a orologio per dare un senso agonistico a questo percorso tanto faticoso fatto finora insieme».

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.