Header Ads

ABC Castelfiorentino-ASD Valdisieve 84-70


ABC CASTELFIORENTINO - ASD VALDISIEVE 84-70
CASTELFIORENTINO: Corbinelli 9, Lazzeri 7, Pucci 17, Cavini ne, Talluri ne, Scali 14, Buti ne, Daly 20, Tavarez 2, Cantini 7, Ciciliano, Belli 8. Allenatore: Betti
VALDISIEVE: Bongini 5, Bartolozzi ne, Piccini N., Maltomini 15, Pelucchini 5, Occhini 17, Cinque 3, Morandi 6, Bianchi 2, Sarti ne, Municchi 5, Piccini C. 12. Allenatore: Pescioli
Arbitri: Landi e Celentano
Parziali: 21-19, 45-36, 63-55, 84-70.
Valdisieve esce sconfitta dall'ostico campo di Castelfiorentino col punteggio di 84 a 70; i ragazzi di Pescioli hanno inseguito per tutta la gara ma non sono stati in grado di compiere quello sforzo ulteriore per far cambiare il risultato finale, che consegna meritatamente i due punti alla formazione locale. L'equilibrio regna per l'intero primo periodo, con le due squadre che ruotano tutti gli effettivi e trovano in maniera agevole la via della realizzazione; Valdisieve gestisce male gli ultimi due possessi che Castelfiorentino sfrutta per portarsi sopra di due punti alla prima sirena. Nel secondo quarto Occhini e compagni calano nettamente sia sull'attenzione difensiva che sul dinamismo in attacco, dove la palla gira poco e male; i locali ne approfittano con Pucci che guida i suoi sul più dieci. Castelfiorentino continua a condurre la gara approfittando dell'opaca difesa dei biancoverdi, e con due bombe consecutive di Daly ottiene il massimo vantaggio (41-30 al 18°); negli ultimi due minuti Valdisieve, guidata da Claudio Piccini, ha uno scatto di orgoglio che le permette di limitare i danni prima della pausa lunga. Il terzo tempino inizia bene per i biancoverdi, che tornano a meno quattro (48-44 al 23°) e danno comunque l'impressione di potersela giocare; le due squadre commettono molti errori al tiro, Valdisieve sbaglia alcuni appoggi da sotto che gridano vendetta, i locali sono bravi a ricompattarsi a differenza del team di Pescioli, che perde lucidità ed attenzione e regala punti facili a Belli e compagni, che tornano a più dieci (57-47). Un paio di iniziative di Morandi tengono in vita Valdisieve che chiude il periodo a meno otto. Gli ultimi dieci minuti vedono sostanzialmente Castelfiorentino amministrare il vantaggio ottenuto resistendo ai tentativi dei biancoverdi di rientrare con la zone press; Maltomini con un paio di buone giocate guida i suoi a meno sette (77-70 al 38°) ma poi Valdisieve gestisce male i possessi chiave per rientrare a più stretto contatto e Castelfiorentino può chiudere la partita in maniera definitiva. Prossimo impegno per la formazione di Pescioli mercoledì 10 fra le mura amiche contro Montecatini, squadra piena di grande talento che punta al salto di categoria; sarà necessaria una grande prestazione per poter giocarsela alla pari, siamo fiduciosi che i ragazzi daranno il massimo per tentare l'impresa.

ASD Valdisieve

Nessun commento

Powered by Blogger.