Header Ads

Cantini Lorano SRL Legnaia - Synergy Valdarno


Il girone di andata della prima fase si chiude con una bella vittoria per la Cantini Lorano s.r.l. ai danni di una Synergy Valdarno che, al di là del punteggio finale di 71-41, ha fatto vedere anche buone cose. Come è ormai abitudine in questa stagione, la gara è stata disputata a porte chiuse ed è stata trasmessa in diretta live sulla pagina Facebook dell’Olimpia Legnaia.
SERIE C GOLD
Sabato 20 Marzo 2021
OLIMPIA LEGNAIA 71SYNERGY VALDARNO 41
PalaFilarete di Firenze
OLIMPIA LEGNAIA Bandinelli 23, Pineschi, Spillantini 2, Cambi Matteo, Cioni, Nardi 7, Susini, Rosi 5, Del Secco 10, Calugi 7, Andrei 3, Mascagni 14. Coach: Zanardo
SYNERGY VALDARNO Buldo 5, Resti T, Veselinovic 13, Ferrari 3, Marchionni, Miranovic, Resti S. 3, Prosperi 1, Brandini 9, Innocenti 7, Ceccherini ne Coach: Caimi
Arbitri: Marco Corso di Pisa e Andrea Zini di Pistoia
Parziali 22-11, 37-20, 55-36, 71-41.
Primo quarto a ritmo blando, con la Synergy che impiega quasi due minuti prima di realizzare il primo canestro con Brandini in elevazione: 4-2 a 8’05 dalla fine del primo quarto. In casa Legnaia paiono subito tutti in gran forma. Tripla di Rosi a 4’54” e 8-6 sul tabellone, ma è soprattutto la velocità con cui Legnaia porta avanti le azioni offensive a mettere in difficoltà gli arancioverdi, spesso costretti a ricorrere al fallo per fermare i gialloblu. Finale di quarto a favore dei padroni di casa che conquistano paino piano un discreto vantaggio: 22-11 al termine della prima frazione. Nel secondo quarto a mettersi in evidenza è il valdarnese Innocenti che mette in seria difficoltà al difesa di Legnaia. Suo il canestro in sottomano che porta il punteggio sul 30-20. Il primo tempo si chiude con un bel tap-in di Del Secco: 37-20. Nel terzo quarto tanti i falli subiti da Bandinelli, a fine gara autore di 23 punti, E’ il numero 3 gialloblu il protagonista della partita: a 4’27 una sua tripla consente a Legnaia di allungare a +22: 49-27. A fine terzo quarto il tabellone segna 55-36 e il risultato pare ormai acquisito. Coach Zanardo in panchina si fa sentire perché vuole che i suoi ragazzi si diano da fare anche negli ultimi 10 minuti di gara. Nel quarto quarto subito problemi di falli per gli ospiti. Valdarno esaurisce il bonus quando restano ancora più di 7 minuti da giocare. La partita non ha più storia e i singoli, da una parte e dall’altra, hanno modo di mettersi in evidenza senza avere la pressione del punteggio. Nel taccuino resta una bella tripla di Del Secco a 2’47 che regala il 69-39 per Legnaia. Sono 30 i punti di scarto anche al suono della sirena: 71-41. Il prossimo weekend è in programma la sesta giornata della prima fase del campionato, con la Cantini Lorano che sarà nuovamente di scena al Filarete contro Montevarchi.
PROSSIMA PARTITA
Sabato 27 Marzo 2021 (18:30)
OLIMPIA LEGNAIA
MONTEVARCHI
PalaFilarete di Firenze (FI)

Olimpia Legnaia Firenze

Nessun commento

Powered by Blogger.