Header Ads

La All Food Enic Firenze supera Ozzano dopo un supplementare


Firenze esce vittoriosa dopo un tempo supplementare nel recupero della 14^giornata al PalaCoverciano contro Sinermatic Ozzano (97-91 dts) e chiude la prima fase con un bottino di 8 punti, agganciando la squadra romagnola in classifica grazie al 2-0 maturato negli scontri diretti. Pronti via e il Pino parte subito forte in attacco, con Coach Del Re che lancia in quintetto il capitano gigliato Marotta, con Bruni che deve rimanere in panchina a causa del problema fisico accusato in settimana. Il primo periodo vede un super Poltoneri che mette il match nella direzione giusta per il Pino, Ozzano risponde con Bertocco e Folli che tentano di tenere a galla gli ospiti contro una All Food Enic molto concreta. Arriva l’ingresso di Passoni, che fa il suo ritorno in campo dopo quasi sei mesi… e arriva il break della squadra di casa: palla rubata del numero 17 che riprende subito confidenza con il parquet inchiodando una schiacciata che scaccia tutti i brutti pensieri. Nel secondo quarto va in scena lo stesso copione dei primi 10′: le buone difese portano tanti punti a Firenze, che concretizza il +15 (45-30) grazie a due triple del solito Poltroneri. Ozzano appare stordita e non in grado di reagire all’ondata biancorossa, ma riesce a chiudere il primo tempo sotto di 9 unità (54-45), con Bertocco che all’intervallo mette a referto 19 punti, come il 21 del Pino. Nella ripresa gli attacchi si placano e la stanchezza alza la percentuale degli errori e delle palle perse. Due canestri di De Gregori tengono avanti la All Food Enic, e la Sinermatic ancora una volta deve affidarsi ai suoi migliori interpreti di giornata: Bertocco e Folli portano Ozzano sul -5 (69-64) e Firenze non trova più con continuità il fondo della retina. L’ultimo quarto vede Firenze andare a referto praticamente soltanto dalla lunetta. Ozzano invece non si ferma e approfitta del momento no dei padroni di casa per andare avanti nel punteggio. Nell’altra metà campo Bertocco mette i brividi a Firenze a 2′ dalla fine. Una palla recuperata dalla difesa fiorentina manda in campo aperto Passoni che mette a segna la sua unica, pesantissima, tripla di giornata che fissa la parità assoluta alla fine dei 40′ di gara (86-86). Nel supplementare non c’è molta storia. Le due triple di un positivo Marotta e di Merlo, chiudono i giochi già a metà tempino. La All Food Enic Firenze porta a casa questo pesantissimo appuntamento, prima della seconda fase che, si spera, vedrà il roster fiorentino al completo pronto a competere contro le forze del girone A1.
All Food Enic Firenze 97
Sinermatic Ozzano 91 dts
ALL FOOD ENIC FIRENZE: Marotta 5 (1/1, 1/6), Merlo 13 (1/2, 2/6), Poltroneri 28 (4/13, 5/9), Filippi 15 (4/8, 1/2), De Gregori 14 (6/9); Passoni 8 (2/2, 1/10), Goretti 9 (4/4), Misljenovic 5 (2/2, 0/2), Forzieri, Bruni ne, Corradossi ne, Pracchia ne. All.: Del Re.
SINERMATIC OZZANO: Montanari 4 (1/2, 0/2), Galassi 13 (3/8, 2/9), Bertocco 39 (7/11, 2/9), Folli 22 (3/7, 4/6), Okiljevic 6 (3/3); Guastamacchia 7 (1/2, 1/3), Lolli (0/1, 0/1), Naldi, Bisi ne, Torreggiani ne, Cisbani ne, Zecchini ne. All.: Grandi.
Arbitri: Berger e Di Gennaro.
Parziali: 27-19, 54-45, 72-64, 86-86.

All Food Enic Firenze

Nessun commento

Powered by Blogger.