Header Ads

U15 Eccellenza: APD Santo Stefano - Proget Impianti Olimpia Legnaia 86 - 73


APD SANTO STEFANO Di Martino, Vezzani, Ghiribelli 8, Finocchiaro 23, Bacci 6, Ceccarelli, Farri ne, Aveni, Vallelonga 14, Malcuori 31, Cecchini, Banchelli 4. All. Meoni Ass. Caciolli
PROGET IMPIANTI OLIMPIA LEGNAIA Carbone ne, Bonanni, Cirri Alb. 4, Picone 2, Ballerini 16, Frigenti 4, Cirri Ale. 12, Echerle, Margheri 6, Frosini 23, Ferroni, Leoni 6. All. Armellini Ass. Colanero
Parziali: 24 - 18, 42 - 38, 62 - 59.
Commento alla Partita:
“Terza sconfitta consecutiva per gli Under 15 Eccellenza che non riescono a sbloccarsi nella trasferta infrasettimanale di giovedì sera sul campo di Santo Stefano. Dopo un buon inizio di gara da parte dei gialloblu, bravi a sfruttare alcune situazioni di contropiede, sono i padroni di casa a prendere il comando delle operazioni, attaccando con veemenza il canestro complice anche una difesa ospite troppo arrendevole. Un moto d’orgoglio sul finale di secondo quarto permette però ai ragazzi di Coach Armellini di ridurre lo svantaggio a sole 4 lunghezze quando suona la sirena di metà gara (42 - 38 al 20’). L’avvio di ripresa sembra favorire i legnaioli, che riescono anche a mettere la testa avanti; Santo Stefano però non si disunisce e, grazie ad alcune buone iniziative individuali, riprende in mano le redini della gara, rendendo vani gli ultimi tentativi di rimonta dei gialloblu. Risultato finale: 86 - 73.”
Commento di Coach Marco Armellini:
“Sono abbastanza deluso del modo in cui abbiamo approcciato la partita perché pensavo che la sconfitta contro Castelfiorentino ci avesse lasciato un’inerzia positiva. Tuttavia, già dai primi minuti si è visto che eravamo più simili a quelli visti nella partita contro Mens Sana: decisamente poco combattivi e poco disponibili ad affrontare i problemi in campo. Sappiamo che la sfida che abbiamo di fronte è impegnativa, perché abbiamo fortemente voluto disputare un campionato Eccellenza, ma dobbiamo assolutamente essere più coesi e decisi a livello individuale per uscire dalle difficoltà.”

Olimpia Legnaia Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.