Header Ads

Guido Meini nuovo direttore sportivo della Gema Montecatini


Stavolta ha deciso che il basket giocato poteva aspettare. Scelta difficile per il capitano di mille battaglie, storica bandiera del Montecatiniterme Basketball dall'anno della sua fondazione, nel 2016: 42 anni, una carriera super da playmaker alle spalle, fatta di difesa, assist, agonismo e tanto gioco per gli altri, ha da poco iniziato a giocare la partita che ancora gli mancava. Guido Meini è il nuovo direttore sportivo della Gema Montecatiniterme Basketball in C Gold: sarà il raccordo fondamentale tra società e squadra, per far sentire voce ed esperienza nello spogliatoio, con umiltà ma anche decisione, nello spazio finora vissuto da protagonista in campo. Una carriera che ha iniziato nella sua città, con cui ha disputato finali giovanili negli anni Novanta, con l’ottavo posto nazionale alle finali juniores di Varese del 1996 (col mentore Daniele Donati), prima di debuttare grazie a coach Stefano Tommei nel 1996/97 in A2 con la maglia rossoblù. Tre anni dopo ha centrato la prima promozione della carriera con Massa Cozzile, dalla B2 alla B1, per poi tornare all'Rb Montecatini dal 2002 al 2007, con un'altra promozione dalla B alla A2 e poi quattro campionati di Legadue consecutivi. Poi le esperienze fuori: a Veroli, Pavia il primo anno e dal 2008 al 2012 l’approdo alla gloriosa Reyer Venezia con cui ha centrato un'altra promozione, dalla A2 alla A1, arrivando così a giocare nella massima serie. E' riuscito da termale doc a farsi amare anche dai cugini di Pistoia, con cui ha giocato altri due anni, nel primo dei quali, nella primavera 2013, ha ottenuto un'altra promozione in A1 e nel secondo ha disputato anche i playoff nella massima serie. Poi ancora Trapani e Roma prima di tornare a Montecatini, cinque anni fa. Un lunghissimo cammino sportivo iniziato tanti anni fa con Eugenio Ercolini come preparatore atletico e che si è chiusa sempre con Eugenio al suo posto di preparatore... Fin qui il grande passato. Ora arriva il presente e anche il futuro. In bocca al lupo al direttore sportivo Guido Meini.

MATTEO BACCELLINI
RESP. COMUNICAZIONE GEMA MONTECATINI

Nessun commento

Powered by Blogger.