Header Ads Widget

Finalmente Abc!


L’Abc Solettificio Manetti ritrova la vittoria ed interrompe la striscia positiva dalla Sibe Prato: 85-74 il finale al PalaBetti. Quando più conta, finalmente Abc. I ragazzi di Paolo Betti tornano a vincere dopo due ko consecutivi frenando la corsa della Sibe Prato, arrivata a Castelfiorentino sulla scia di tre risultati utili consecutivi. Il PalaBetti torna dunque ad essere fortino e sull’85-74 esplode la gioia gialloblu. Una vittoria che serviva come l’aria, dopo una settimana difficile ed un periodo nero dal punto di vista dell’infermeria, come dimostrano anche questa sera le assenze di Lazzeri e Cantini (quest’ultimo in panchina solo per onor di firma). Un’Abc che, dopo la prova incolore di Quarrata, è tornata a mostrare quell’orgoglio e quella grinta che da sempre la contraddistinguono e che, salvo qualche calo di tensione, ha praticamente sempre condotto la gara. Quell’Abc, insomma, che da inizio stagione stavamo tutti aspettando e che questa sera abbiamo finalmente ritrovato.
Quintetti
Abc: Belli, Terrosi, Pucci, Scali, Delli Carri
Prato: Danesi, Smecca, Staino, Pacini, Magni
Partenza sprint quella di Prato che approfitta di qualche disattenzione gialloblu per portarsi subito sullo 0-7. Dopo un inizio contratto, però, l’Abc aumenta l’intensità in difesa e, spinta da Pucci e Corbinelli, trasforma in punti tre palle recuperate: 8-9 a metà frazione. Delli Carri dalla lunetta infila il primo sorpasso gialloblu sul 10-9, che diventa 12-11 al 10′. L’Abc rientra a zona e stringe le maglie difensive. Intanto la doppia tripla a firma Terrosi e Corbinelli vale il 18-14 ed è lo stesso Corbinelli che, con un gioco da 4 punti ed il successivo canestro dalla media distanza, infila il +10 a suggellare un break di 14-5 (26-16). Magni rompe il digiuno laniero con quattro punti a distanza ravvicinata finchè la tripla di Staino è quella del -3 al 18′ (32-29). E’ poi Belli da sotto a mandare tutti al riposo lungo sul 38-32. Marini e Staino inaugurano la ripresa: 38-39 e coach Betti costretto al time out. L’Abc alza di nuovo l’intensità in difesa mentre Scali sale in cattedra e prende per mano l’attacco castellano per il nuovo +7 a metà frazione (48-41). Due magie di Pucci valgono il massimo vantaggio fino a questo momento (52-41), ma Danesi e Magni tengono in scia gli ospiti (53-50 al 29′), finchè nell’ultima azione l’assist di Belli lancia il 2+1 di Delli Carri che vale il 56-50 al 30′ Un entusiasmante botta e risposta dall’arco apre l’ultimo periodo: 65-59 dopo il primo giro di lancette. Di Belli il nuovo +11 al 36′ (75-64), vantaggio che l’Abc amministra finchè, sull’83-68 a firma Corbinelli, partono i titoli di coda. Finalmente Abc.
ABC SOLETTIFICIO MANETTI – SIBE PRATO 85-74
Parziali: 12-11, 38-32 (26-21), 56-50 (18-18), 85-74 (29-24)
Abc Solettificio Manetti: Belli 8, Corbinelli 22, Pucci 18, Scali 15, Delli Carri 14, Terrosi 3, Cicilano 3, Tavarez 2, Talluri ne, Cantini ne, Viviani ne, Lilli ne. All. Betti. Ass. Manetti, Calvani.
Sibe Prato: Manfredini, Marini 8, Danesi 20, Magni 14, Staino 16, Ndoye ne, Saccenti ne, Pittoni ne, Smecca 11, Zardo, Pacini, Vannini 5. All. Pinelli. Ass. Gabbiani, Parretti.
Arbitri: Rossetti e Cavasin di Rosignano Marittimo.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti