Header Ads

La Vismederi Costone a Livorno contro la Brusa per vincere un’altra scommessa


Il team gialloverde ancora in emergenza a causa delle numerose assenze. Stagione finita per Vithor Juliatto che dovra’ operarsi ai legamenti del ginocchio
Con i primi 2 punti in saccoccia e con tanto entusiasmo da vendere, ma anche con tantissimi infortunati, la Vismederi Costone si appresta quest’oggi ad affrontare la prima trasferta stagionale. La squadra di David Fattorini scenderà alle ore 18,15 sul parquet del PalaCosmelli contro la Brusa Livorno, formazione che nello scorso turno ha rimediato una secca sconfitta in casa del Biancorosso Empoli (78-56) e che sicuramente vorrà rifarsi dopo questa falsa partenza. Ancora non si conoscono i veri valori delle compagini che fanno parte del girone toscano della Serie C Silver, ma è lecito pensare che i labronici siano alla portata dei senesi che nonostante le numeroso defezioni, anche contro Viareggio, altra compagine tutta da decifrare, hanno dimostrato di avere una proprio fisionomia e un carattere esemplare; el resto, Fattorini non è nuovo a plasmare le sue squadre con queste caratteristiche. Quello che si è visto domenica scorsa contro la Vela Basket, è stato un gruppo tenace, ben disposto in campo, con tanta vitalità nelle gambe, capace di produrre un gioco effervescente, basato sul ritmo e sul far viaggiare la palla. Un Basket divertente dunque, oltre che redditizio, in quanto il +28 rifilato ai viareggini è un biglietto da visita non indifferente. Purtroppo in settimana è arrivato il responso della risonanza magnetica a cui si è sottoposto l’italo-brasiliano Vithor Juliatto, la cui stagione può considerarsi finita, oltre che neppure cominciata. La lesione al crociato è più grave del previsto e sarà necessario intervenire non appena l’edema e l’infiammazione sarà superata. Una bruttissima botta che priva la Vismederi di una vera e propria colonna portante. E meno male che la settimana scorsa è stato definito l’accordo con Bruno Ondo Mengue, un giocatore dalle caratteristiche multiple, in quanto può ricoprire più ruoli. Con lui la situazione in parte viene arginata, anche se le assenze di Ceccarelli (anche lui fuori per diversi mesi) e Angeli continuano a preoccupare. E’ rientrato nei ranghi invece il giovane play romano Paolo Nupieri che dopo il trauma cranico rimediato in allenamento, adesso è nuovamente a disposizione dei tecnici. Arbitreranno la gara odierna Dori e Pampaloni della sezione di Arezzo.

Costone Siena

Nessun commento

Powered by Blogger.