Header Ads Widget

Basket serie D, il girone d'andata si chiude un un big-match tra Gea Grosseto e Basket San Vincenzo


Si conclude domenica il girone d’andata del campionato di serie D, con la Gea Basketball Grosseto impegnata alle 18 al Palasport di via Austria il Basket San Vincenzo. Un incontro di cartello, che chiude la Festa di Natale organizzata dalla società del presidente Furi, che dal primo pomeriggio vedrà la partecipazione di tutti gli atleti più giovani. I quaranta minuti validi per l’undicesima giornata del girone C sono particolarmente importanti per i due quintetti, appaiati al quarto posto della classifica per 12 punti. La squadra di Pablo Crudeli è reduce da una vittoria sul campo di Pescia (70-55), gli ospiti proverranno a riscattare lo stop casalingo contro la Fides Livorno (53-65). La Gea recupera sia il capitano Edoardo Furi, che tornerà a dirigere la squadra dalla cabina di regia, che l’ala pivot Giovanni Piccoli, che ha mostrato una grande crescita sotto i tabelloni. «All’inizio dell’anno avevamo indicato – dice il capitano Edoardo Furi – in quattordici punti l’obiettivo da raggiungere nella prima parte. Lo centriamo se battiamo l’ostico San Vincenzo. Mi aspetto una prestazione tipo quella che ci ha permesso di travolgere la Fides Livorno». La squadra nelle ultime settimane è cresciuta e se eviterà troppe distrazioni può mettere in tasca il settimo successo in una giornata che prevede anche un altro big-match, tra Oltremare Fides Livorno e Studio Arcadia Valdicornia, che guidano la classifica con 14 punti, in coabitazione con il Pastificio Caponi Calcinaia.
I CONVOCATI: Battaglini, Bambini, Roberti, Morgia, Furi, Ricciarelli, Simonelli, Neri, Scurti, Romboli, Mazzei, Baccheschi, Mari, Piccoli.
ARBITRI: Matias Deliallisi di Livorno e Mattia Baldacci di Monsummano Terme

Ufficio stampa Gea Basketball

Posta un commento

0 Commenti