Header Ads Widget

Agliana vince il derby grazie a un gran cuore neroverde!


Un cuore immenso, un cuore neroverde permette ad Agliana di espugnare il Palamelo e di iniziare nei migliori dei modi il 2022. Una partita intensa, ben giocata, bella, emozionante, con un finale degno di un film di Wes Craven dopo un inizio contratto. E' subito derby dal primo secondo, è subito grande intensità tra Quarrata e Agliana. L'Endiasfalti si affida a Zita, Razzoli, Nesi, Zeneli e Tommei. La Dani parte forte con i nuovi innesti del mercato, Toppo trova il canestro facilmente, le aquile si fermano troppo spesso sul ferro. Zita e Zeneli con due bombe da tre si riportano sotto, 9-8. Cukaj domina sotto canestro, è l'uomo del nuovo tentativo di allungo, 14-8. Si parte con Quarrata che trova più soluzioni, le Aquile hanno la mano calda con Zeneli, 22-22. La Dani è brava e fortunata nel finale, trova canestro e fallo: 25-22. Nel secondo quarto, Nesi, autore di un’ottima gara, trova un gran tiro da 3 e subisce fallo, 25-28 Aquile col tiro libero supplementare. L’Endiasfalti mette le ali, difesa più stretta e alta percentuale al tiro: 32-25. Razzoli è bravo a rimbalzo, la squadra gioca bene. Basket show al Palamelo, Nieri schiaccia il 42-30. Difesa attenta, rotazione veloce e precisione al tiro, Agliana si prende lo strappo e l’inerzia del derby. Bravissimo Nieri nell'uno contro uno. Quarrata, non molla mai, la riapre da tre con Baroncelli, 48-46 Agliana. Gancio spettacolare di Zeneli, 57-51 Eagles. Ancora Baroncelli con una bomba e un tiro libero, riporta Quarrata avanti 64-63. Match incredibile. Padroni di casa meno nervosi e più sicuri quando devono gestire i palloni importanti. Finisce il tempo, 69-69, derby non adatto ai cardiopatici. La quarta frazione è una lotta di nervi. Falaschi e Toppo salgono in cattedra e Quarrata è avanti di quattro lunghezze al 35′: 79-75. L’Endiasfalti non ci sta, Zeneli infila la bomba del sorpasso, ma Toppo pareggia fa rivivere gli spettri dell’andata: 81 a 81. Si entra nell’ultimo minuto con Agliana davanti 83-86 dopo i liberi di Zeneli e Tommei. Baroncelli e Tommei infilano due super canestri, poi sull’ultima azione della partita, lo stesso Baroncelli sembra mandare a segno il tiro che varrebbe l’overtime, gelo tra i tifosi ospiti. Ma il piede di uno degli ex di turno è sulla riga, può esplodere la gioia delle Aquile dopo aver visto che il canestro valeva solo due punti. Bello il lungo applauso del Palamelo a entrambe le squadre, il derby è anche questo.
Dany Basket Quarrata – Endiasfalti Agliana 87-88 (25-22; 46-48; 69-69)
Quarrata: Biagi 13, Toppo 22, Leporatti ne, Nesti ne, Zucconi, Baroncelli 21, Calugi 3, Shaggy ne, Falaschi 19, Cukaj 7. All Valerio
Agliana: Zita 3, Nesi F. 22, Chiti, Razzoli 4, Natalini ne, Zeneli 25, Nieri 12, Covino, Tommei 22. All. Mannelli

Ufficio Stampa Pallacanestro Agliana 2000

Posta un commento

0 Commenti