Header Ads Widget

Colpo grosso del Costone a Pontedera 46-58


BASKET FEMM. PONTEDERA: Daddi 7, Bartolini 2, Fabbri 5, Conti 9, Vilardi 6, Rossi 6, Benedetti 11, Beconcini, Dioum ne, Lorenzini ne, Preziuso ne, Puccini ne. All. Pianigiani
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Posta 4, Sardelli 7, Pastorelli 2, Lippi 3, Barbucci 11, Dragoni 13, Sposato 5, Pierucci 7, Nanni 2, Sabia 4. All. Meoni
ARBITRI: Buoncristiani e Rinaldi
Parziali: 12-10, 28-25, 37-42
Torna alla vittoria il Drago e la Fornace Costone che espugnando il campo del Basket Femminile Pontedera con il punteggio di 48-56, mette fine al lungo periodo di astinenza che durava dallo scorso 28 novembre. Una gara dai due volti quella che sono riuscite a vincere le ragazze di coach Marco Meoni che per l’occasione recuperava Dragoni, Sardelli e Nanni, ma nel contempo non poteva disporre di Bonaccini, Renzoni, Rinaldi e Balestrazzi. La prima parte ha visto le padrone di casa tenere in pugno le redini dell’incontro, grazie a un ritmo molto sostenuto, anche se il divario tra le due formazioni è sempre stato di poche lunghezze (3 punti all’intervallo). Poi, nella seconda parte del match, le senesi hanno iniziato a trovare in maniera più incisiva la via del canestro, tanto da superare e poi staccare le avversarie che hanno ceduto alla distanza. Anche la buona difesa bianconera ha fatto la differenza, con Pontedera in forte difficoltà che non è riuscita dopo l’intervallo a trovare i varchi giusti. Una vittoria molto importante per il Costone che scaccia la crisi e scavalca Pontedera in classifica, salendo a quota 12 punti.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti