Header Ads Widget

L’Etrusca attende Cecina: al Pala Crédit Agricole la prima del girone di ritorno


Coach Marchini: “ci stiamo allenando per limitare gli errori. Vogliamo un grande pubblico che ci sostenga!” 
Domenica 23 gennaio alle ore 18:00 al Pala Crédit Agricole andrà in scena la prima giornata del girone di ritorno. Ospiti del match i vicini del Basket Cecina. “Per me è un pochino come se si iniziasse un nuovo campionato. So che tante squadre hanno cambiato aspetto, si sono rinforzate o comunque sono state modificate. Ora si fa ancora più sul serio” commenta Coach Marchini. Cecina difatti è cambiata rispetto al girone al girone d'andata al nostro esordio: ha inserito un giocatore importante come Sperduto che ha grande talento e soprattutto capacità di segnare in tanti modi. Il secondo innesto da qualche settimana a questa parte è Fioravanti: un esterno fisico che porta energia e arricchisce il roster di coach Russo. Ragagnin si inserisce nel pacchetto esterni come un giocatore che porta punti e alza la qualità del quintetto cecinese. Sotto canestro c'è sempre la coppia di lunghi Artioli e Milojevic, una delle coppie più solide sotto le plance. Il quintetto è completato da Pistillo, il capitano, che è un tiratore da tre molto pericoloso, uno dei migliori del girone. In più c'è Banchi, playmaker, che ha avuto avuto un infortunio pertanto non sappiamo se prenderà parte alla gara. “Come ho detto poc'anzi inizia quasi un campionato nuovo e dobbiamo farci trovare pronti. Dobbiamo, rispetto all'ultima partita, giocare con una cattiveria e un'attenzione diversa. Vogliamo indubbiamente tornare alla vittoria per mantenerci il più possibile nella parte alta della classifica, ma soprattutto continuare a mettere fieno in cascina per competere per i playoff. Dovremmo ripartire da un atteggiamento difensivo aggressivo e da quelle che sono le cose che abbiamo fatto per gran parte di questo girone d'andata. Serviranno meno disattenzioni” Le parole di Coach Marchini nel pre partita. “Limitare i loro cecchini e le collaborazioni tra i due lunghi sarà uno dei nostri principali focus. Vogliamo che la difesa ci dia la possibilità di correre e di trovare buone buone soluzioni in fase offensiva. Ci stiamo allenando per poter essere pronti per domenica; speriamo che sia un buon pubblico che ci sostenga!”

Etrusca Basket San Miniato

Posta un commento

0 Commenti