Header Ads Widget

Paolo Nesi Group Poggibonsi Basket – Sancat 61-50


Maestrini 12, Lazzeri 3, Castracani 7, Testi, Vallerani 2, Meniconi, Moroni 14, Bargi, Borgianni 15, Ricci, Rumachella 7, Gori Savellini. All. Riccardini
Dopo la vittoria contro Asciano, i ragazzi di coach Riccardini erano chiamati a confermarsi contro Sancat Firenze davanti al pubblico di casa del Bernino. Grande prova di carattere e tanta solidità difensiva hanno permesso ai leoni di portare a casa una vittoria fondamentale e importantissima dopo circa un mese e mezzo di stop. Il commento di coach Riccardini:” Sono contentissimo per i due punti. Veniamo da un periodo di stop in cui ci siamo allenati al completo solo nell’ultima settimana. Quindi questi due punti per noi hanno un valore importantissimo. I primi due quarti siamo partiti tropo soft, ma era prevedibile. La partita l’abbiamo vinta quando nel terzo ed il quarto quarto abbiamo usato il fisico e i nostri “attributi” Questa vittoria ci da fiducia ed era fondamentale per dare continuità al lavoro e al percorso che dobbiamo svolgere. Credo che con l’innesto dei ragazzi infortunati ed il lavoro che dobbiamo ancora fare in palestra, ci possano essere ancora margini di crescita. Voglio ringraziare il pubblico del Bernino che nel momento del bisogno c’ha fatto sentire tutto il suo calore e ci ha dato l’energia per vincere questa partita. Il commento di Federico Moroni:” Siamo partiti male, ma siamo un po’ arrugginiti visto che era un mese e mezzo che non giocavamo una partita. Nell’intervallo ci siamo parlati, ci siamo guardati in faccia e abbiamo avuto una reazione. Abbiamo giocato al meglio la nostra pallacanestro in attacco e in difesa abbiamo messo più fisicità ed intensità. Adesso dobbiamo tornare in palestra cercando di recuperare tutti i giocatori che mancano all’appello e impegnandoci con i nostri coach a migliorarci singolarmente e come gruppo”.

Poggibonsi Basket

Posta un commento

0 Commenti