Header Ads Widget

A Valdisieve vince l'orgoglio gialloblu


Nel recupero dell’ultima giornata di andata l’Abc Solettificio Manetti espugna Valdisieve 60-75 e cala il poker. Se avessimo voluto pensare al migliore inizio per inaugurare questo tour de force, lo avremmo immaginato proprio così. Con una prova corale e con un ottimo atteggiamento di squadra l’Abc Solettificio Manetti batte a domicilio Valdisieve 60-75 nel recupero dell’ultima giornata di andata e porta a casa il quarto successo consecutivo dopo quelli contro Quarrata, Prato e Arezzo. Una vittoria importante in vista di un trittico di partite assolutamente impegnative (domenica a La Spezia e poi le due casalinghe contro Lucca e Pisa la prossima settimana) e che conferma ancora una volta che questa Abc, dopo un periodo complicato sotto tanti punti di vista, ha trovato la strada per rimettersi in carreggiata e riprendere la corsa verso l’obiettivo playoff. A Pontassieve, su un campo tradizionalmente difficile e contro una squadra ostica, i gialloblu hanno preso il controllo in avvio di gara e sono riusciti a mantenerlo per tutti i quaranta minuti, toccando anche il +25, salvo poi perdere la bussola per qualche minuto nell’ultimo quarto in favore dei locali, pur con il risultato mai di fatto in discussione. Con capitan Belli sugli scudi (27 punti realizzati), due le armi che questa sera hanno fatto la differenza: un ottimo gioco di squadra in fase offensiva, e lo dimostra il fatto che tutti i ragazzi a disposizione di coach Paolo Betti sono andati a segno, ed una difesa sempre sul pezzo e aggressiva, che ha saputo minare le certezze della squadra di casa grazie ad una grande attenzione ai principali terminali offensivi fiorentini. Così, dopo aver indirizzato la sfida nel primo quarto, chiuso sul 16-24, l’Abc ha continuato a spingere sull’acceleratore nella seconda frazione allargando ulteriormente la forbice e andando al riposo lungo sul 26-41. Nella ripresa i gialloblu sono tornati in campo con la stessa determinazione di inizio gara e, grazie ad un nuovo break, hanno dato il via alla fuga. L’unico segno di cedimento è arrivato a metà della frazione finale quando, dopo il passaggio al 30′ sul 40-64, il ritmo castellano è calato a fronte della reazione locale, tanto che i fiorentini sono tornati pericolosamente a -10. Ma proprio quando l’inerzia sembrava pendere dalla parte della squadra di casa, l’Abc ha nuovamente preso il controllo andando a prendersi altri due, meritatissimi punti.
VALDISIEVE BASKET – ABC SOLETTIFICIO MANETTI 60-75
Parziali: 16-24, 26-41 (10-17), 40-64 (14-23), 60-75 (20-11)
Valdisieve Basket: Bartolozzi 13, Cioni, Piccini, Maltomini 3, Pelucchini 8, Occhini 16, Morandi 3, Sarti N. 3, Bianchi 2, Sarti T. 3, Municchi 8, Piccini 1. All. Pescioli. Ass. Gemmi.
Abc Solettificio Manetti: Belli 27, Pucci 11, Terrosi 11, Scali 8, Corbinelli 10, Delli Carri 2, Cicilano 4, Tavarez 2, Lazzeri ne, Viviani ne, Cantini ne. All. Betti. Ass. Manetti, Calvani.
Arbitri: Zanzarella di Siena, Dori di Pergine Valdarno.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti