Header Ads Widget

Vittoria fondamentale in un inedito match di martedì sera: Impruneta battuta 65-54


CUS SIENA 65 - 54 BASKET IMPRUNETA
Tonolo 10, Saltarelli 4, Corbini, Toscano 6, Cannoni, Paraskevopoulos 4, Cappellucci 8, Montemurro 7, Bicchi J. 9, Mocenni 8, Tinti 3, Battente 6. Coach: Bicchi L. Ass. Coach: Covili A.
Successo di vitale importanza per il Cus Siena Basket, che tra le mura amiche supera la sempre temibile compagine di Impruneta. Partono forte i ragazzi di coach Bicchi, con un primo tempo da 19-14 (1Q) e, soprattutto, 19-8 (2Q) a dare un discreto vantaggio già dopo 20', costruito grazie ad una solida e compatta difesa nella propria metà campo. Nel terzo periodo però, forse a causa dell'impegno ravvicinato di sole 72 ore prima a Laurenziana, le energie vengono meno, e dopo un accenno di allungo il Cus subisce il rientro avversario, capace, con un parziale di 10-17, di far tornare gli ospiti in singola cifra di svantaggio. Il quarto quarto prosegue sulla falsariga del precedente: Impruneta cresce nei minuti, fino a portarsi ad un solo possesso da recuperare. A questo punto arriva però la reazione degli Springtails, che riprendono le redini del gioco e, guidati da Cappellucci e Tonolo, riescono nell'allungo finale, in grado di mettere gli ospiti fuori partita. Finisce quindi sul +11 Cus un match combattuto fino alla fine, tanto difficile quanto importante ai fini della classifica. Ottime le prove di Tonolo e Battente, così come la coppia di lunghi Paraskevopoulos - Toscano i cui miglioramenti sorgono di giorno in giorno grazie ai lavori sotto le plance del collaboratore Roberto Chiacig. Adesso testa alla prossima, che vedrà gli Springtails ospiti di Libero Basket in quello che si preannuncia un accesissimo derby. Palla a due alle ore 19.40 di Lunedì 7 febbraio.

Cus Siena Basket

Posta un commento

0 Commenti