Header Ads Widget

Prima divisione, la Gea Grosseto chiude la prima fase da regina, battendo anche San Vincenzo


Gea Grosseto-Basket San Vincenzo 73-59
GEA GROSSETO: Bassi 10, Baffetti 5, Contri 20, Ciolfi 5, Pierozzi 14, Scurti 9, Di Nisio, Maiello, Burzi 9, Baccheschi 1. All. Marco Santolamazza.
SAN VINCENZO: Illiano 9, Franzoni 8, Bongini 8, Martellini 6, Bussotti 9, Maffei 6, Fabbri 3, Guerrieri 7, Colella, Macelloni 4. All. Bussotti.
ARBITRO: Guido De Lalla di Grosseto.
PARZIALI: 22-14, 31-35; 50-43.
La Gea Grosseto chiude con una vittoria la regular season del campionato di Prima divisione. I ragazzi di Marco Santolamazza, nel recupero della settima giornata d’andata si sono sbarazzati del Basket San Vincenzo, consolidando il primo posto in classifica con 22 punti, frutto di undici vittorie e una sconfitta. Nel confronto al Palasport di via Austria con i livornesi, Pierozzi e compagni sono partiti forte, con 22 punti, messi a segno da Contri (ben undici), Burzi e Scurti, e con l’ausilio di tre triple. Il match si è improvvisamente complicato nel secondo quarto, con i biancorossi che hanno smarrito la via del canestro, finendo per trovarsi sotto nel punteggio a causa di un break ospite di 21-9. La Gea al rientro dall’intervallo ha ripreso a macinare punti e si è riportata avanti con un parziale di 19-8, che ha reso più facile tutto nell’ultimo quarto, che si è concluso con cinque punti di Andrea Ciolfi, l’assistente di Santolamazza che, chiamato ad allungare la panchina, ha firmato una bomba e un tiro da due. La Gea attende adesso la conclusione degli altri gironi per conoscere le formazioni con le quali si misurerà nella seconda fase che inizierà il 3 aprile. I biancorossi troveranno la seconda del girone B, la terza del girone C e la quarta del girone D. E i grossetani, stando a quanto hanno fatto vedere nelle prime due uscite, possono dire la loro nella corsa alla Promozione. Le migliori otto formazioni si affronteranno nei playoff che promuoveranno le prime quattro. «La squadra è in continua crescita - sottolinea coach Marco Santolamazza - I giovani si sono integrati bene con i più esperti e puntiamo a concludere la stagione con una vittoria»

Ufficio stampa Gea Basketball

Posta un commento

0 Commenti