Header Ads Widget

Roboante e fondamentale vittoria sul difficilissimo parquet di Asinalonga


ASINALONGA BASKET 74 - 77 CUS SIENA
Tonolo 5, Saltarelli, Corbini 2, Toscano 9, Cruz 9, Cappellucci 12, Montemurro 6, Bicchi J. 10, Mocenni 5, Tinti 5, Battente 14, Paladini. Coach: Bicchi L.
Grandissima partita del sabato sera per i ragazzi del Cus Siena Basket, che espugna il temibile campo di Asinalonga per 74-77. Sfida che si apre con il Cus subito forte in attacco e in difesa, a chiudere il primo periodo con ben 28 punti segnati e solo 12 subiti. A partire dal secondo quarto ecco però che i padroni di casa iniziano lentamente ad accorciare le distanze a suon di triple e penetrazioni: 16-12 nel quarto e 28-40 all'intervallo. Nella terza frazione Asinalonga mantiene alti ritmo e percentuali, imponendosi nei 10' per 24-15. L'ultimo quarto inizia sul +3 per il Cus, con gli avversari più che mai in partita, forti di un'inerzia particolarmente favorevole. A questo punto la partita va avanti a possessi: nessuna delle due squadre riesce a dare l'allungo decisivo, ma anzi subisce sempre l'audacia offensiva di quella avversaria. Il match si decide quindi all'ultimo possesso: il Cus è avanti di 3 grazie alla freddezza in lunetta di Cappellucci e Bicchi. Ciò costringe Asinalonga a cercare il tiro da oltre l'arco dei 6.75, che anche a causa del tempo a disposizione (poco più di 2 secondi) si infrange sul ferro. Vincono gli Springtails 74-77, al termine di una partita bellissima e combattutissima, di una lotta continua. Prossimo appuntamento giovedì 31 in casa contro Grosseto, nel turno infrasettimanale di recupero della sesta giornata di ritorno.

Cus Siena

Posta un commento

0 Commenti