Header Ads Widget

Serie D, Santo Stefano-Calenzano (67-54). Quinto posto ai Campigiani: testa ai playoff!


Intensità e precisione soprattutto in difesa: questi gli ingredienti di una convincente vittoria (e non scontata) su Calenzano. Santo Stefano gioca un’ottima partita e riesce a piegare un Calenzano in ottimo stato di forma, vincente in quasi tutte le ultime apparizioni (ha perso solo con la capolista Prato), ma privata per l’impegno campigiano di due giocatori importanti. Ottima intensità in attacco e in difesa per Santo Stefano, che costruisce soprattutto in difesa la vittoria, lasciando agli avversari pochissimi punti e mettendo al sicuro i propri. Dal secondo tempino il margine di distacco si consolida e si allarga e si fissa fino all’ultimo periodo. “Una partita fatta con quell’aggressività che serve anche per affrontare le prossime sfide dei playoff. Con la vittoria abbiamo il quinto posto certo, un successo di cui siamo fieri”, dichiara coach Simone Trucioni. “Purtroppo, ultima partita per il nostro capitano Buricchi, che ci lascerà per impegni di lavoro: una perdita sul lato tecnico e soprattutto umano, gli facciamo un grande in bocca al lupo”. Il tabellino: Paganucci, Peruzzi 13, Finocchiaro, Boretti, Checcoli, Galluzzo 11, Masi 13, Scelfo, Sani 2, Buricchi 15, Cambi 13, Sanfilippo.

Santo Stefano Basket

Posta un commento

0 Commenti