Header Ads Widget

A Siena arriva la Libertas Montale per l’ultima dell’anno


Fattorini: “Onoreremo il campionato al meglio”
A distanza di due settimane dalla vittoria ad Altopascio che gli ha consegnato la C Gold, la Vismederi Costone torna sul parquet per l’ultima uscita del campionato. Al PalaOrlandi arriva la Libertas Montale che affronterà i gialloverdi domenica prossima, 24 aprile, alle 18.00. Se è vero che i gialloverdi non hanno più niente da chiedere a questo campionato, avendo già conquistato il massimo, per la squadra pistoiese rimane aperto ogni scenario: Montale può ancora qualificarsi per i play-off, piombare nei play-out o evitare entrambi. Proprio la sfida di domenica potrebbe risultare determinante per la loro classifica finale. “Sarà una partita particolare – dice coach David Fattorini presentando la sfida –, noi dovremo ritrovare la mentalità giusta per affrontare la gara. È chiaro che dopo Altopascio abbiamo vissuto una fase di rilassamento, ma la prossima sfida conta per i nostri avversari e conta molto per tutto il campionato, motivo per cui è giusto affrontarla nel migliore dei modi”. “Montale – spiega il tecnico gialloverde – si trova in una zona di classifica che li costringerà a venire carichi domenica. Loro sono un bel gruppo che anche all’andata ci mise in seria difficoltà, il che mi convince che vedremo una bella partita”. Sulla possibilità di vedere in campo i ragazzi più giovani Fattorini dice: “Daremo la possibilità a chi ha giocato meno di farsi vedere. I nostri under dovranno essere bravi a sfruttare questa opportunità come un’occasione di crescita personale ed essere protagonisti. Sono fiducioso perché nel corso della stagione sono stati chiamati in causa e quando è successo hanno sempre dimostrato il loro valore”. “Sicuramente – conclude l’allenatore – noi daremo il massimo: una brutta figura davanti al pubblico accorso per festeggiare non farebbe bene a nessuno”.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti