Header Ads Widget

BKC Sintecnica non basta il carattere


Non basta alla Sintecnica Basket Cecina la bella reazione dell’ultimo quarto per conquistare i due punti contro il Pino Firenze al PalaPoggetti. Una gara importante per entrambe le formazioni e che è iniziata con mani fredde e scarsa intensità, con il punteggio che al 5° minuto è sul 5 – 5 ed al termine del primo periodo vede gli ospiti avanti sul 12 – 13. La produzione in attacco delle due squadre migliora nella seconda frazione, con gli ospiti che allungano fino al + 7 dell’intervallo sfruttando anche alcune distrazioni difensive dei rossoblù. Dopo l’intervallo un break di 5 – 0 per i rossoblù viene subito ribaltato da un 7 – 0 dei ragazzi di Venucci, che sfruttano anche i falli tecnici assegnati ai rossoblù per allungare e portarsi sul + 12 a fine del terzo quarto. La Sintecnica inizia un quarto periodo con grande voglia di ribaltare il risultato e trova una bella striscia da parte di Ragagnin che a 2 minuti dalla fine con una tripla porta avanti i rossoblù di 1 punto, ma dopo il timeout fiorentino il Pino torna in vantaggio con Di Pizzo e Poltroneri chiude la partita con i tentativi da tre punti dei cecinesi che non vanno a buon fine. La classifica della zona playout rimane invariata ad eccezione del successo di Oleggio e per i rossoblù assume sempre maggiore importanza la partita esterna di Empoli in programma sabato prossimo alla Lazzeri.
Sintecnica Basket Cecina 61
Pino Firenze 66
Parziali: 12-13, 16-22, 12-17, 21-14
Progressivi: 12-13, 28-35, 40-52, 61-66
Sintecnica Cecina: Banchi 2, Milojevic 14, Bianconi 3, Guerrieri, Pistillo 6, Sperduto 8, Zanini 11, Ragagnin 14, Fioravanti 3, Pellegrini. Allenatore: Russo – Ass. Elmi
Pino Firenze: Castelli 11, Marotta 4, Di Pizzo 11, Passoni 8, Poltroneri 14, Iannicelli, Staffieri 16, Calamassi, Salvetti, Merlo 2, Forzieri. Allenatore: Venucci
Arbitri: Roca di Avellino e Roberti di Napoli.

Basket Cecina

Posta un commento

0 Commenti