Header Ads Widget

Sintecnica Cecina ancora una trasferta alla ricerca dei due punti


Dopo la trasferta in terra lombarda con sconfitta a Pavia al termine di una gara dai 2 volti, la Sintecnica Basket Cecina giocherà domenica la seconda partita consecutiva in trasferta spostandosi in Piemonte per affrontare la neopromossa College Basket Borgomanero di coach Di Cerbo, attualmente fanalino di coda della classifica del girone A con i suoi 6 punti, ma certamente non arrendevole come dimostra l’ultima partita giocata sul parquet della Langhe Roero Alba, nella quale i ragazzi del College Borgomanero hanno lasciato i due punti ai padroni di casa soltanto dopo un tempo supplementare con il punteggio di 105 – 101. La squadra di Di Cerbo fa della velocità e dell’intensità le sue caratteristiche migliori e lo aveva dimostrato anche in occasione della gara di andata quando al PalaPoggetti venne sconfitta per 101 – 94, disputando però un quarto periodo da 37 punti realizzati. La formazione piemontese è la più giovane del girone e recentemente ha riaccolto tra le sue fila la guardia Rupil, classe 2001 che aveva iniziato la stagione ad Orzinuovi in A2 dopo aver avuto anche altre esperienze a Roseto e Stella Azzurra Roma. Nelle tre gare giocate dal suo rientro si è messo subito in luce con 36 minuti giocati di media e 18 punti ai quali aggiunge anche 3,33 assist a partita. Un avversario tosto in più dunque per i rossoblù, che si aggiunge ai vari Iovanovic, Boglio, per il quale si parla di un interessamento di Legnano, Alessandro Ferrari e Airaghi, tutti finora capaci di segnare in doppia cifra media. Per i rossoblù sarà quindi necessario un grande impegno per cercare di tornare a casa con i due punti, cercando di esaltare le proprie capacità sia offensive che difensive come nella seconda parte di gara a Pavia, dimenticando i momenti di “non gioco” della prima parte e specialmente del secondo quarto. La gara si giocherà al PalaCadorna di Borgomanero domenica 3 aprile, con palla a due alle 18.00, è direzione di gara affidata ai signori Giordano di gela e Licari di Marsala.

Basket Cecina

Posta un commento

0 Commenti