Header Ads Widget

Tutto pronto per l’inizio dei playoff: parola a Brienza e Della Rosa


Adesso ci siamo, inizia il periodo più importante della stagione. Scatta infatti l’avventura playoff – sponsorizzati da Coedil – della Giorgio Tesi Group Pistoia, che domenica alle 18 al PalaCarrara affronterà la Tramec Cento per gara-1 dei quarti di finale del tabellone oro. Una sfida che non ha bisogno di presentazioni: i biancorossi vogliono confermare sul campo quanto di buono fatto vedere in regular season, con la consapevolezza di avere davanti un avversario ostico che venderà carissima la propria pelle. Biglietti disponibili sia online sul sito Etes sia al botteghino di via Fermi, aperto sabato dalle 17 alle 19 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 in poi. La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass e in differita su TVL. Match Sponsor: Medical Sport 2. Charity partner: Misericordia di Pistoia e Croce Verde Pistoia. Martedì alle 20.30, sempre al PalaCarrara, si replica con gara-2. Così coach Brienza: «I ragazzi stanno molto bene, veniamo da una settimana di lavoro positiva e siamo molto eccitati all’idea di iniziare quell’avventura playoff per la quale lavoriamo da mesi. C’è tanta emozione, com’è normale che sia, ma anche tanta voglia di fare bene, per noi in primis e per il nostro pubblico. Cento è una squadra nel vero senso della parola, molto simile a noi, con giocatori che lottano e si aiutano a vicenda. Contro questi avversari le difficoltà aumentano perché il fattore tecnico non spiega tutto: ogni partita sarà una battaglia, a maggior ragione nei playoff dove l’adrenalina e l’agonismo salgono vertiginosamente. Per quanto ci riguarda ci affidiamo al nostro vissuto e alle certezze che ci siano costruiti nel nostro percorso, con la consapevolezza che dovrà venir fuori qualcosa in più perché in sei giorni ci giochiamo una stagione e dobbiamo essere pronti a superare le difficoltà che sicuramente verranno fuori sul campo». Così capitan Della Rosa: «Contro Cento ci aspettiamo una partita molto tosta e molto equilibrata. Ci troveremo di fronte una squadra che nell’ultimo periodo ha saputo vincere partite sulla carta complicate, dimostrando un ottimo stato di forma e qualificandosi con pieno merito ai playoff. La nostra fase a orologio non è stata molto brillante, ma abbiamo avuto modo di confrontarci con le migliori squadre del girone rosso e abbiamo avuto la conferma di potercela giocare con tutti. È arrivato il momento che aspettavamo da tutto l’anno: stiamo bene, siamo carichi e vogliamo partire forte fin da gara-1. Ci tengo a ringraziare tutti i tifosi che sono venuti a sostenerci finora, dimostrandoci calore e affetto. Adesso spero che con i playoff il pubblico e l’entusiasmo aumentino e che il PalaCarrara torni a riempirsi e a ruggire come una volta».

Pistoia Basket 2000

Posta un commento

0 Commenti