Header Ads Widget

Finali Nazionali Under 19 d'Eccellenza - La Clas Renault Don Bosco sfiora l’impresa


La Clas Renault Don Bosco gioca una ottima partita, sfiora l’impresa contro i campioni d’Italia della Stella Azzurra Roma, ma alla fine deve arrendersi nella volata finale, conquistando comunque il secondo posto nel girone D. Non inganni però la sconfitta, ampiamente nelle previsioni, i ragazzi di Gabriele Ricci hanno davvero fornito una ottima prestazione, arrivando ad un passo dalla terza vittoria consecutiva. A fare la differenza è stato, sostanzialmente, il primo quarto, in cui la Clas Renault ha trovato con grande difficoltà la retina avversaria, andando alla prima pausa sotto di 11 lunghezze, sul 23-12, un margine rimasto sostanzialmente inalterato all’intervallo, sul 42-30. Al rientro sul parquet, la partita cambia faccia, i rossoblu aumentano l’intensità difensiva, trovano con maggiore continuità la retina avversaria e pian piano ricuciono lo strappo, fino a mettere, in un paio di occasioni, il naso avanti, prima di cedere ai Campioni d’Italia uscenti nella volata finale. Per quanto riguarda le prestazioni individuali, da segnalare la presenza di quattro uomini in doppia cifra: Bechi (13), Kuuba (12), Mazzantini e Mori (10 a testa). Nonostante il ko, la Clas Renault conquista il secondo posto nel raggruppamento, andando così allo spareggio con la terza classifica del gruppo C, Santarcangelo di Romagna, in palio l’accesso ai quarti di finali. Il coach rossoblu, Gabriele Ricci, analizza così i 40’ contro la Stella Azzurra: “Non inganni la sconfitta, abbiamo giocato una grande partita, rimanendo in partita fino alla sirena finale contro una squadra fortissima. Aldilà del primo quarto, chiuso con 11 punti di ritardo, abbiamo tenuto testa alla Stella Azzurra, cedendo soltanto nel finale. Un match che, nonostante il ko, deve regalarci tanto ottimismo proprio per le belle cose messe in mostra. Adesso ci aspetta lo spareggio per accedere ai quarti di finale, contro la terza del Gruppo C, Santarcangelo di Romagna, la speranza è di non risentire della fatica di questa sera contro i Campioni d’Italia”.
Stella Azzurra Roma - Clas Renault Pallacanestro Don Bosco 72-67
Clas Renault Pallacanestro Don Bosco: Ciano, Bechi 13, Maniaci, Mazzantini 10, Carlotti, Kuuba 12, Balestri, Geromin 7, Apolloni, Mancini 7, Onojaife 8, Mori 10. All. Gabriele Ricci, Ass. Federico Tosarelli, Simone Sanna.
Parziali: 23-12; 42-30; 53-49; 72-67.

Don Bosco Livorno

Posta un commento

0 Commenti