Header Ads Widget

C Femminile, pubblicato il calendario provvisorio della poule salvezza. La Gea debutta il 14 gennaio


Il comitato regionale della Fip ha diramato il calendario provvisorio della poule salvezza del campionato di serie C femminile, che dal 14 gennaio prossimo vedrà in campo anche la Gea Basketball Grosseto. Le ragazze di Luca Faragli, che hanno chiuso la regular season all’ultimo posto appaiate al Bellaria Cappuccini Pontedera con 2 punti, saranno attese alla disputa di un girone di andata e ritorno con diciotto incontri complessivi che permetteranno alle prime due classificate di rimanere in serie C. Le altre otto disputeranno nuovamente la Promozione. L’ultima giornata di campionato è prevista per metà maggio. Il raggruppamento è composto dalle sei formazioni di Promozione e dalle ultime due classificate dei gironi di serie C., Gea e Bellaria da una parte, Wolf Pistoia (ha chiuso a 6 punti) e Affrico (senza vittorie) dall’altra. Una seconda fase impegnativa, nella quale Cipolletta e compagne dovranno proseguire con il rendimento visto nelle ultime settimane della prima parte di stagione. «Gli addetti ai lavori indicano nel San Miniato la squadra da battere – dice l’allenatore biancorosso Luca Faragli – Le pisane hanno chiuso il campionato di Promozione con dieci vittorie, dimostrando di valere un quintetto di metà classifica in serie D. Attenzione anche a Reggello, sconfitto solo da San Miniato. Ci vorranno comunque due-tre settimane per avere il quadro dei valori del torneo». «Una cosa è certa – conclude Faragli – la Gea farà di tutto per conservare il posto in serie D. Durante questo periodo non ci siamo praticamente mai fermati, per non perdere il ritmo che avevamo trovato nel girone di ritorno della prima fase». Chiara De Michele è stata la miglior realizzatrice della prima fase con 101 punti, seguita da Sofia Tanganelli (67) e Giulia Faragli (47) Nei prossimi giorni verrà ufficializzato il programma definitivo, dopo gli spostamenti richiesti dalle società. Ufficiale invece la composizione delle gare, che vedranno la Gea Grosseto affrontare nell’ordine P.F. Firenze, Nicola Chimenti Livorno, San Miniato (la gara della prima giornata, prevista per il 7 gennaio, slitta al 21 gennaio), Wolf Pistoia, Prato, Affrico, Reggello, Bellaria Cappuccini e Massa. Facendo un passo indietro, Chiara De Michele è stata la miglior realizzatrice della prima fase con 101 punti, seguita da Sofia Tanganelli (67), Giulia Faragli (47), Rachele Di Stano (41) e Clara Nunziatini (40).

Ufficio stampa Gea Basketball

Posta un commento

0 Commenti