Header Ads Widget

Questa la Synergy che vogliamo vedere in campo


È stato un periodo difficile per i nostri ragazzi, si sono alternate situazioni di black out totale a partite giocate a viso aperto, dove però il punteggio non ci è stato favorevole, fattore che sicuramente non ha contribuito a tirar su il morale della squadra di coach Giannetti. Undici le sconfitte consecutive prima del recupero dell’ottava giornata di campionato, giocato mercoledì sera al Paladrago di via Genova. Le premesse non erano delle migliori, a San Giovanni arriva la forte Pallacanestro Prato Dragons, una delle dirette candidate alla promozione. Parte forte la squadra di casa che intorno alla metà del primo quarto è avanti di ben 10 lunghezze sul punteggio di 23-13 grazie ad un parziale di 11-2. Prato ci prova ma la Synergy trova ancora buone soluzioni in attacco, i primi dieci minuti si concludono sul 28-19. Si riparte e la squadra ospite segna canestri importanti fino a portarsi sul 33-31 a 6’30” dal termine del secondo periodo. Da quel momento il parziale è di 24-11 per i ragazzi di Coach Giannetti che, stringendo le maglie in difesa e trovando facilmente la via del canestro, fanno si che la prima metà di gara si chiuda sul 57-42. Dopo la pausa lunga si ritorna in campo, Prato non ha intenzione di perdere la partita e dimostra di essere una grande squadra, difesa dopo difesa, canestro dopo canestro gli ospiti toccano il -3 a 2 minuti dalla fine, con il quarto che poi si chiude sul 68-63. Ultimi 10 minuti di tempo regolamentare, la Synergy prova a stringere i denti per conquistare i due punti, i ragazzi di Coach Pinelli sembrano però determinati a conquistare la partita che li avrebbe decretati “campioni d’inverno”. Le due squadre mettono in scena una vera e propria battaglia agonistica, gli ospiti impattano a quota 72 a 6’19” dal termine, i padroni di casa reagiscono e a poco più di due minuti dalla fine il punteggio è ancora in parità, 79-79. Prato torna in vantaggio, la Synergy la pareggia. 84-84, overtime. 5 minuti di supplementare sulla stessa riga dell’ultimo quarto, continui ribaltamenti di fronte ma, a 24” dalla fine gli arancioverdi sono in vantaggio per 94-92. Prato spara la tripla della vittoria, è corta, il rimbalzo è per i padroni di casa che possono festeggiare una grande vittoria, una vittoria di cuore e di nervi che porta una boccata d’entusiasmo e sicuramente rallegrerà le feste natalizie a tutti i giocatori e tifosi arancioverdi.
SYNERGY BASKET VALDARNO - PALLACANESTRO PRATO DRAGONS 94-92 D.t.s
Synergy Basket Valdarno: Mesina G, Volpe 19, Marchionni 10, Bianchi 17, Elez 23, Diaw, Fabrizi, Ceccherini 4, Mancini, Morales 8, Bantsevich 13, Mesina F. All. Giannetti. Ass. Ratta.

Synergy Basket Valdarno

Posta un commento

0 Commenti