Header Ads Widget

C Silver Fides 72 Pontedera 74


Incredibile sconfitta del Fides che cede il passo ad una Juve Pontedera non certo irresistibile ma sicuramente meritevole di non aver mai ceduto di fronte alle iniziali difficoltà. Difatti il Fides, riusciva a dominare con il minimo sforzo nel primo quarto una Juve rinunciataria, ma coach Martelloni non faceva una piega continuando a guidare una squadra che sembrava una vittima predestinata. Busoni e Dell'Agnelllo prima e poi Ciano realizzavano senza difficoltà nel cesto dei pontederesi fino ad un massimo vantaggio di 38-19 ad inizio secondo quarto. Ma Prima Meucci e poi Doveri Davide davano dei segni di vita e rimettevano in pista un Pontedera fino allora inesistente, insomma una rimonta veemente che rimetteva in partita la squadra di coach Martelloni 42-38 all'intervallo. Alla ripartenza il Fides si affida alla dinamicità di Ciano che con due triple sembra poter aiutare i locali ad eseguirò un nuovo allungo 57-50 a fine terzo quarto. Ma il match è apertissimo, tanto da arrivare testa a testa sulla bandiera a scacchi. Quindi 60-59 a 6 minuti dalla fine e primo vantaggio Pontedera a 5’ dal termine sul 64-65. Poi nuovo sussulto Fides con un tripla di Ciano porta il risultato sul 69-65 a 4’20, ma nuovo parziale Juve 69-70 con Meucci e Samuele Doveri che gestiscono il gioco degli ospiti. Per il Fides è Dell Agnello che si prende le responsabilità: a 47” Dell'Agnello fa 1/2 ai liberi: è il 70 pari. Samuele Doveri risponde con 2/2 ai liberi a 28” dalla fine: 70-72. Ed ecco l'azione clou: Dell'Agnello scarica in angolo per Ciano che si alza per il tiro da tre, ma Davide Doveri lo placca prima, vengono sanzionati 2 liberi e Ciano fa 1 su 2. Siamo 71-72 a 8”. Doveri Davide in lunetta fa 2/2: 71-74 per Pontedera a 6”. Livorno chiama time out per un tiro da tre, ma Lazzeri raddoppia e fa fallo su Stolfi che va in lunetta 72-74. Stolfi sbaglia di proposito il secondo libero, ma il rimbalzo va nelle mani di Minteh e Pontedera porta via i due punti.
Tabellini
Fides: Busoni 5, Botteghi, Lorenzini 4, Zaccagna, Ciano 19, Stolfi 2, Pistolesi, Bellavista 10, Mori 9, Paolini 5, Venditti 2, Dell'Agnello 16. Coach Caverni
Juve Pontedera Ndiaye, Redini M. 11, Meucci A. 15, Iyamu, Doveri S. 19, Redini E., Ferrati, Doveri D. 15, Regoli T., Minteh 6, Lazzeri A. 8. Coach Martelloni

Fides Livorno

Posta un commento

0 Commenti